Pubblicato il

Gwen Stefani, l’icona glamour del 2016

Si è aggiudicata il titolo di ‘Icon’ ai Glamour Women of the Year Awards. Meritatissimo

LaPresse

I Glamour Women of the Year Awards tenutisi a Los Angeles la scorsa settimana hanno visto un susseguirsi di star sul red carpet che, ça va sans dire, hanno sfoggiato degli outfit epocali. Se Cara Delevingne ha incantato con il suo vedo-non-vedo, è Gwen Stefani ad aver lasciato davvero tutti a bocca aperta, sfoggiando un abito principesco. E sexy. La cantante ha ricevuto il prestigioso riconoscimento Icon, assegnatole per i suoi successi musicali, e per lo stile che è sempre stato emblema della sua forza espressiva.

Gwen Stefani con i No Doubt in concerto. Foto LaPresse
Gwen Stefani con i No Doubt in concerto. Foto LaPresse

Il look di Gwen Stefani

Un po’ anni ’50. A volte manga. Qualche altra androgina. Con influenze grunge. Addominali in vista. Labbra rosso fuoco. Capello platino con onda. Lo stile di Gwen Stefani è versatile, giocoso, alternativo, ma sempre glamour. Poco incline alle regole, ai diktat della moda, capace di rendere personale ogni outfit. Forse non la si era mai vista con un abito tanto vaporoso come quello sfoggiato in occasione dei Glamour Awards, eppure lo ha fatto suo, assolutamente suo. Un capo firmato Marchesa, appartenente alla collezione primavera estate 2017.

Gwen Stefani. Foto LaPresse
Gwen Stefani. Foto LaPresse

Un abito da sera composto di tantissimi strati di chiffon, con balze effetto peplo in vita, schiena completamente nuda e décolleté coperto da due fasce di tessuto (sempre chiffon) incrociate. Il tutto in un etereo rosa cipria che sfuma sul nero. Un abito che è sia da fata che da seduttrice, da principessa e da incantatrice. Il trucco, perfettamente coordinato con l’abito, consiste nel marcare molto gli occhi con il nero, lasciando le labbra nude, e i capelli raccolti in un semplice chignon alto, leggermente spettinato.

Gwen Stefani col fidanzato Blake Shelton. Foto LaPresse
Gwen Stefani col fidanzato Blake Shelton. Foto LaPresse

La rinascita

Gwen Stefani non ha paura di ammettere di aver attraversato un periodo emotivamente provante. Ma, come ha spiegato alla cerimonia di premiazione ‘a volte prima di ‘risvegliarsi’ occorre attraversare un periodo lungo e buio’. Quest’anno si è ‘risvegliata’, come la Bella Addormentata (sarà questo il riferimento dell’abito?) grazie ad un nuovo amore, Blake Shelton. Il nuovo album, la prima uscita solista da 10 anni a questa parte, è in vendita. Ed è giudice a The Voice USA – dove ha incontrato il fidanzato attuale. La ruota ha ricominciato a girare per Gwen Stefani.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag