Pubblicato il

Sexpectation: il sesso a lungo termine è “un lavoro”

L’Università di Toronto ha studiato le cosiddette “sexpectation”: il risultato è che ci vogliono impegno e dedizione…

sexpectation
Stock photo © shironosov

Uno dei pochi luoghi comuni che corrisponde quasi sempre a verità. Il sesso in coppia, dopo qualche anno, appena superata la cosiddetta ‘fase da luna di miele’, è destinato a peggiorare. Ciò, comunque, non deve sconfortare perché non tutto è perduto. Occorre escogitare un modo diverso di approcciarsi e, intanto, migliorare le aspettative riferite alla vita sessuale, cioè le sexpectation, come vengono denominate. E di queste sexpectation, si sono occupati alcuni ricercatori dell’Università di Toronto. Questi sono pervenuti alla formulazione di una teoria con l’augurio che la noia fisica possa essere sconfitta e, di conseguenza, salvata più di una relazione a lungo termine.

Gli scienziati, in breve, hanno dedotto che la vita sessuale diventa molto più felice, anche in rapporti di vecchia data, se ogni componente la coppia considera non solo l’amore, ma anche il sesso come un vero lavoro.

Le sexepectation risultano solo dei mezzi.

E consiste nell’impegno, nella scoperta dell’altro. E nella voglia di soddisfare e soddisfarsi.

Entrambi i partner devono rinnovare e rafforzare l’impegno per il raggiungimento di una piena soddisfazione sessuale.

La ricerca ha preso in esame un campione comprendente coppie etero e omosessuali. E su di loro i ricercatori hanno condotto un curioso esperimento. A tutti i partecipanti sono state distribuite alcune false riviste che trattavano storie di anime gemelle e ‘predestinazione’ e, allo stesso tempo, altre riviste con storie che diffondevano il messaggio di un doveroso impegno verso la vita (sessuale) di coppia, uguale a quello lavorativo.

In ogni modo, le donne che leggevano più volentieri storie di colpi di fulmine e anime gemelle risultavano più predisposte all’idea di ‘lavoro’ per far funzionare in modo ottimale la sessualità della relazione. Ciò si spiega perché le donne hanno acquisito la consapevolezza che la soddisfazione sessuale femminile è consequenziale ad un impegno maggiore e costante.

C’è ancora da ricordare i soggetti, sia uomini che donne, i quali credono nella predestinazione di anime gemelle. Anche questi sono convinti che cambiare e migliorare la vita sessuale di coppia, si può. In che modo? Occorre introdurre opportune novità. Ma, nello stesso tempo, è necessaria una maggiore attenzione e disponibilità relazionale nei confronti del proprio partner.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie AmoreTag