Pubblicato il

American Bridge: il cocktail con aceto Ponti

Il drink intrigante con Aceto Balsamico di Modena Igp Ponti HD

American Bridge
courtesy-of @Ponti

American Bridge è il nome di un cocktail davvero originale. La sua particolarità risiede nell’ingrediente principe: Aceto Balsamico di Modena IGP Ponti HD, ultimo nato nella storica azienda piemontese.

American Bridge: in un cocktail la storia di Ponti

Il nuovo aceto Ponti è denso, scuro e il suo profumo ricorda il mosto cotto. Al gusto presenta note di composta di prugne, mele cotogne e tamarindo. Nato dalla sapiente unione tra mosto proveniente da sette vitigni selezionati e pregiato aceto di vino, è sottoposto a un lento processo di riscaldamento e concentrazione in contenitori a cielo aperto. Gli aromi tipici del mosto cotto vengono così esaltati. Il bouquet diventa complesso e il gusto più armonico e persistente.

La sua elevata densità e la bilanciata nota agrodolce donano un tocco raffinato a tutti i piatti crudi ed esaltano i sapori delle pietanze durante la cottura. Il prodotto offre il meglio di sé anche su carne alla griglia, selvaggina, prosciutti, formaggi freschi e stagionati, gelati alla crema e frutta fresca. Ma regala una nota intrigante anche in cocktail come l’American Bridge. Un drink che miscela zenzero e Vermouth rosso, da servire in vasetto e con abbondante ghiaccio. Il cocktail risulta fresco e dissetante e lascia in bocca un sapore gradevolmente fruttato.

American Bridge: la ricetta

Ingredienti

1 tappino di Aceto Balsamico di Modena Igp Hd Ponti

5 gocce di angostura

1 fetta di zenzero fresco

40 ml di vermouth Rosso

1 scorza di arancia

Ghiaccio

Ginger ale

Mettere qualche cubetto di ghiaccio nel vasetto, aggiungere zenzero, angostura e aceto balsamico. Aggiungere il vermouth rosso e mescolare. Colmare il vasetto di ghiaccio e aromatizzarlo attorcigliando la scorza di arancia al di sopra di esso, quindi chiudere con ginger ale. Mescolare e ultimare il cocktail spennellando il bordo del vasetto di aceto balsamico. Il drink è ottimo come aperitivo, da servire con frutta fresca. Ma anche per accompagnare cene a base di carne.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag