Pubblicato il

Charlize Theron la “cattiva” di Fast & Furious

La 41 enne sudafricana sceglie Dior per presentare a Berlino l’ottavo capitolo della movimentata saga

Charlize Theron in Dior
Courtesy of©Dior

Charlize Theron, una delle attrici più acclamate di Hollywood, ha alle spalle una carriera ventennale di tutto rispetto. Iniziare non è stato così semplice. Il suo duro passato non le ha fatto però perdere coraggio ed entusiasmo. Quando era solo una bambina, infatti, ha assistito alla morte del padre (alcolizzato e violento) ucciso per legittima difesa da sua madre.

Charlize Theron entra nella saga di Fast & Furious

Da Benoni, in Sudafrica dove è nata, è volata prima in Italia per lavorare come modella e poi a New York per dedicarsi a un vecchio amore trascurato, la danza, frequentando la Joffrey Ballet School. Una passione che però ha dovuto abbandonare di nuovo a causa di un infortunio. Fu così che, nel 1995, iniziò la sua promettente carriera nel cinema.

Dopo “Children of the Corn III: Urban Harvest” l’abbiamo vista in “Music Graffiti” e in in pellicole come “L’avvocato del diavolo, “Le regole della casa del sidro”, “Prometheus” e tanti altri. Grande l’attesa per il suo ultimo lavoro, Fast and Furious 8, ovvero l’ottavo capitolo della saga Fast & Furious (The Fate and The Furious”) al cinema a partire dal 13 aprile. L’occasione è quella giusta per vedere la stella di Hollywood alle prese con inseguimenti, acrobazie e tanta azione.

Questi film mi piacciono molto. Conosco benissimo questa saga. Insomma, uno deve vivere sottoterra per non conoscere il marchio Fast and Furious. La Universal mi ha chiesto da tempo di entrare nella saga per interpretare il ruolo della cattiva” – ha raccontato la Theron a Film.it (vedi l’intervista completa).

Non solo cinema. L’impegno di Charlize nel sociale

Il suo curriculum professionale è ricco di pellicole, successi e riconoscimenti. Ma non è solo il cinema a tenerla occupata. Oltre ad Hollywood c’è di più. Charlize è una donna dal cuore d’oro. E’ molto impegnata nel sociale. Si batte infatti per i diritti delle donne, degli animali e, inoltre, sostiene le unioni gay.

Nel 2012 è divenuta mamma adottando Jackson Theron e, successivamente, nel 2015, ha allargato la famiglia accogliendo anche August. La sua bellezza interiore è degna di nota. Quella esteriore è impossibile da negare.

Un amore chiamato Dior

Ne sono passati di anni da quando incantò con lo spot della Martini ma, nonostante i suoi 41 anni, ha fascino da vendere. Lo sa bene Dior che l’ha scelta come testimonial per l’iconica fragranza “J’Adore”. L’amore è reciproco. Ebbene sì, ogni premiere la vede indossare mise degne di nota che non fanno che sottolineare la sua classe. Charlize, al momento impegnata in giro per il mondo nella promozione del suo ultimo successo, Fast & Furious, non sbaglia un outfit.

Charlize Theron in Dior
Charlize Theron indossa un abito in crêpe di lana color avorio Christian Dior Couture

A Parigi, in occasione della presentazione della pellicola, Charlize Theron ha sfoggiato un look total black firmato Dior. A ravvivare il tutto ci hanno pensato i preziosi gioielli in oro e diamanti di Chopard. A Berlino, invece, alla prima del film, l’attrice sudafricana ha optato per un delicato abito in crêpe di lana color avorio Christian Dior Couture.

La mise, per colore e lineamenti, è molto bon ton. Lascia in bella vista le spalle e accarezza dolcemente la silhouette. A slanciare poi la figura è il sandalo, bicolor, che valorizza la mise con un sublime contrasto cromatico.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag