Pubblicato il

Dating e app: come scegliere la foto migliore per rimorchiare

Dating online: migliora se si seguono alcune semplici indicazioni. Ecco quali sono…

iStock

Tra Facebook e Instagram, Tinder e Meetic, Grindr ed Her, per rimorchiare c’è sempre, ormai, l’imbarazzo della scelta. Ma se con i “social” più famosi la possibilità di farti vedere bene, in più scatti, è alta, tra foto del profilo e pose studiate, per alcune app tutto si gioca con una sola immagine. Praticamente dovete fare all-in su una sola mano. Ma ci sono dei criteri che permettono di sbagliare il meno possibile. Per dare di voi il vostro aspetto migliore.

Per “aiutarvi” con qualche trucchetto, per rimorchiare di più

L’app per appuntamenti Hinge ha analizzato un campione fotografico casuale di mille membri della sua comunità. Per entrambi i sessi. Da quest’analisi le immagini più apprezzate rappresentavano attività sportive e serate fuori. Quelle meno gradite, invece, quelle in bagno e con troppi filtri. Ma ad essere molto importante è il sorriso. Per le donne meglio mostrando i denti, per gli uomini meglio di no.

Ottime, incredibile ma vero, le foto in bianco e nero, con una preferenza del 106 per cento in più rispetto alle altre. Poco successo, invece, per le immagini in spiaggia, sia per le quote rosa che per quelle blu. Evviva, invece, quelle durante le attività sportive. Il perché è semplice: queste mettono in evidenza non solo il fisico, ma anche il livello di benessere.

Ultimo appunto: meglio le foto spontanee che quelle trCoppo in posa. Al contrario, il più grande “no” si scopre esserci con le foto con filtro Snapchat, che ha ridotto la probabilità di essere rimorchiato del 90 per cento. Stesso risultato, sempre in negativo, per gli scatti davanti allo specchio del bagno (et similia).

Riassumendo. Le donne sono state trovate più efficaci quando sorridono con i denti, guardando lontano dalla fotocamera, mostrando i capelli e in piedi. Per i maschi, invece, meglio un sorriso accennato. Con gli occhi verso la fotocamera, in piedi e da solo. Ora sapere tutto. E fateci sapere se funziona.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag