Pubblicato il

Stirare senza errori non è un gioco da ragazzi

Molti credono che sia semplice, ma stirare senza errori non è alla portata di tutti: a meno che non seguiate questi semplici consigli

stirare senza errori
istockphoto.com

COME STIRARE SENZA ERRORI

Asse, ferro e un po’ di tempo a disposizione: non bastano solo questi tre elementi per stirare senza errori. Oltre ad avere appreso la tecnica necessaria a restituire abiti e camice perfette, ci sono infatti dei trucchi preziosi per un risultato ottimale. Vediamo nel dettaglio quali sono per non rischiare di lavorare inutilmente o peggio danneggiare i nostri capi.

I TRUCCHI PER STIRARE SENZA ERRORI

Uno degli sbagli da evitare quando si stira è quello di passare sotto il ferro i vestiti troppo asciutti. Proprio a tal fine è utile la funzione di soffio di vapore. In tal modo le fibre del tessuto si rilassano e anche le pieghe più ostinate andranno via dopo una sola passata. Ovviamente, perché la funzione vapore sia sempre efficace, bisogna utilizzare l’acqua. Molti pensano che per stirare senza errori sia indispensabile usare l’acqua distillata: sbagliato. I moderni ferri da stiro gestiscono molto bene l’acqua del rubinetto, a meno che non sia particolarmente dura. Solo in questo caso potremo diluirla per metà con quella distillata, altrimenti non è necessario.

DIVERSI TIPI DI TESSUTI

Stirare senza errori significa anche saper riconoscere le esigenze dei vari tipi di tessuto. I capi più delicati come seta e poliestere, ad esempio, andranno stirati per primi, ad una temperatura più bassa. Per quelli con tessuti misti, sarà bene attenersi alle istruzioni di temperatura del tessuto più delicato.

ALTRI CONSIGLI PREZIOSI PER STIRARE SENZA ERRORI

Il ferro va pulito regolarmente, con una miscela di bicarbonato a freddo oppure a caldo, usando prodotti specifici. Una volta utilizzato, inoltre, non dimentichiamo di svuotare il serbatoio dell’acqua. Per i tessuti più pesanti, sarà bene tenderli al massimo e vaporizzare su ambo i lati prima di stirare. Non dimentichiamo, infine, di cambiare ogni tanto la nostra tavola da stiro, magari passando a modelli più attuali, confortevoli ed efficienti!

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag