Pubblicato il

Casa in rosa: è pink il colore dei millennials

Le ultime tendenze in fatto di arredamento e accessori parlano chiaro: la casa in rosa è il trend più cool scelto dalla fascia di età 18-35

casa in rosa
press@share-pr.it

TUTTI VOGLIONO UNA CASA IN ROSA

Il trend attuale in fatto di arredamento ed accessori è molto chiaro: tutti vogliono una casa in rosa. La passione per il pink in tutte le sue sfumature è condivisa in particolare tra i millennials. Che oggi sono il target di riferimento a cui guardano designer, stilisti e grandi brand, poiché in grado di determinare le tendenze più forti. Chiamarlo colore del gentil sesso è riduttivo. Anche perché una casa in rosa non privilegia solo una nuance, ma praticamente tutte. Dalle più classiche e romantiche alle più originali e di grande effetto.

PERCHE’ SCEGLIERE UNA CASA IN ROSA

L’aria è rosa, scriveva Dino Campana. E la cantante pop idolo delle giovanissime, Miley Cyrus, ci mette del suo per rafforzare il colour trend. Il rosa non è solo un colore, è un atteggiamento. Da qui a diventare protagonista dei sogni e delle case dei Millennials, è un attimo. Il colore più delicato della tavolozza si carica di vanità e tinge tessuti, finiture, mobili e accessori. Materiali di ogni tipo si colorano di passione e stile. Nessun brand resiste al fascino di contribuire a questa grande richiesta. Romantica e sognatrice, sobria e delicata, particolare e appariscente: a seconda della sfumatura, la casa in rosa rappresenterà il vostro carattere.

I BRAND CHE HANNO PROPOSTO SOLUZIONI PER UNA CASA IN ROSA

Ma vediamo le proposte più interessanti di architetti e designer per la casa in rosa. Sebastian Herkner sceglie un meraviglioso Salmon Pink per arricchire la gamma cromatica della collezione Wanderlust per Alcantara. Sfumatura più decisa è invece quella di Pet, la lampada di Diesel with Foscarini che sconfina nell’audacia del fucsia. Anche l’oro si fa rosato con “Cyprum”, preziosa finitura in oro 18 carati e rame che Dornbracht ha scelto per Tara e Tara Classic. Si tratta di due icone della rubinetteria, mentre Binic, allegra e giocosa lampada disegnata da Ionna Vautrin per Foscarini, è rosa pastello.

Nuance inaspettate colorano anche un elemento d’arredo spesso ritenuto poco interessante, come il radiatore. E’ il sinuoso e raffinato Trame di Stefano Giovannoni per Tubes. Diverse declinazioni di rosa enfatizzano, infine, la linea di pezzi d’arredo, come la Lounge Chair di Sollos, il lavabo T-Edge di Ceramica Globo o il versatile sistema di sedute ADD firmato da Francesco Rota per Lapalma. Mentre dettagli in tinta sottolineano l’eleganza di una scultura di sale firmata da Studiopepe per il progetto Allegoria#1 di Cesar.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag