Pubblicato il

Lezioni di trucco con Victoria Beckham

Dalla moda al beauty: l’ex Posh Spice è tornata in scena per il lancio della seconda capsule collection realizzata con Estée Lauder

lezioni stile Victoria Beckham
Courtesy of©instagram.com/victoriabeckham

Stile, eleganza e classe: il tutto si riassume facendo il nome di Victoria Beckham. L’ex Posh Spice si è sempre fatta notare per i suoi impeccabili outfit. Già dai tempi in cui militava nelle Spice Girls, non aveva mai un capello fuori posto. Di anni ne sono passati e, una volta abbandonato il mondo della musica, ha intrapreso un’altra strada, quella della moda, vestendo i panni di stilista. Oggigiorno è a tutti gli effetti una it-girl, una donna che, look dopo look, è in grado di dare lezioni di stile. Ma non solo.

Lezioni di stile con Victoria Beckham

Anche il mondo del beauty la vede come un modello di bellezza ideale. Non a caso è stata scelta da Estée Lauder per lanciare una linea di trucchi. Dopo il successo di VB x Estée Lauder, l’azienda ha deciso di rinnovare la partnership per realizzare una nuova capsule collection. Quali trucchi usare e come fare per essere sempre affascinanti come Victoria? La bella mora si è “messa a nudo” rivelando preziose tips alla rivista Elle (versione Uk).

Labbra nude look

Per avere delle labbra belle e curate, non c’è niente meglio di un bel rossetto nude. Il risultato è naturale e decisamente raffinato. “Amo le labbra nude. Ma durante l’anno la carnagione cambia. Con la bella stagione, infatti, diventa più dorata. La cosa importante è trovare la giusta tonalità da abbinare al proprio incarnato” – ha suggerito alla nota rivista Victoria Beckham.

Matita bianca per aprire lo sguardo

La matita bianca torna a spopolare. Perché usarla? Illumina lo sguardo. Come si utilizza? Stando a quanto suggerisce la signora Beckham, va applicata solo all’interno dell’occhio per sottolineare la linea delle ciglia inferiori. Il suo segreto? “Applico una matita color vaniglia (la mia preferita) all’angolo interno dell’occhio. Apre incredibilmente lo sguardo”.

Illuminare la pelle

Si può essere belle anche al naturale, o quasi. Il cosiddetto no make-up fa tendenza. Ciò, in realtà, non significa rinunciare al trucco al 100% ma piuttosto alleggerirlo. Si parte dalla base applicando una crema idratante e poi si va a illuminare il viso con una polvere abbronzante. “Nella nuova capsule collection, in vendita da settembre, ho creato una polvere fenomenale che chiude i pori e liscia la pelle” – ha rivelato la stilista.

Trucchi in vacanza: meglio pochi ma buoni

Quando si ha una viaggio all’orizzonte, come fare per tenere la valigia leggera senza rinunciare al proprio beauty case? E’ tutta una questione di scelte. E di priorità. In vacanza non sono tanti i prodotti indispensabili: due è il numero perfetto. Le lezioni di Victoria possono tornare utili in futuro. “In vacanza puoi accontentarti di poco. Una crema e un buon rossetto sono i migliori alleati a mio parere“- ha suggerito la signora Beckham.

Avere la mano leggera

Mai appesantire il volto. Ergo mai calcare la mano con fondotinta e illuminati. L’effetto mascherone è out. Secondo l’ex Spice Girsl, infatti, non c’è bisogno di mettere tonnellate e tonnellate di prodotto sulla pelle. “È veramente facile fare una bel make up avvalendosi di poche cose, a condizione che siano adattate alla tua pelle e che il colore sia quello giusto”.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag