Pubblicato il

Il club dei 27. Il numero maledetto delle star

Dieci grandi artisti morti a 27 anni

Il club dei 27

Artisti morti giovani: la maledizione dei 27 anni. Amy Winehouse, Kurt Cobain, Janis Joplin. Molte celebrità celebrities sono morte a 27 anni.

Il “Club 27” è un termine inventato per classificare questa tendenza inquietante. In un primo momento, si riferiva a famosi musicisti morti a quell’età, come Jimi Hendrix e Jim Morrison. Negli ultimi anni il termine è cresciuto fino a comprendere più artisti, come Anton Yelchin e Jean-Michel Basquiat.

Artisti morti giovani

La ricerca statistica effettiva mostra che il “27 Club” non è altro che un mito. Le star non hanno più probabilità di morire all’età di 27 anni che a qualsiasi altra età. E più star muoiono all’età di 28 anni che di 27.

Tuttavia, il numero esercita una forte presa sulla fantasia popolare.

Ecco quindi un elenco di 10 fra i membri più famosi del Club 27. Continuate a scorrere le foto che seguono.

GUARDA ANCHE: GLI ATTORI PIU’ BELLI DEL MONDO (SECONDO COSMOPOLITAN) 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag