Pubblicato il

Riposare bene: i consigli e le abitudini degli Italiani

Il produttore di materassi Eve ha condotto una ricerca sulle abitudini degli Italianie ha svelato qualche piccolo segreto per riposare bene

riposare bene
andresr-istock

Riposare bene è importantissimo. Soltanto quando si dorme come si deve e a sufficienza si riesce ad affrontare la giornata nel modo giusto. La maggior parte delle persone ne sono consapevoli. Ma in molti continuano a seguire alcune piccole abitudini sbagliate che minano notevolmente la qualità del sonno. Eppure basterebbe qualche semplice accortezza per assicurarsi un riposo piacevole e necessario per trascorrere la giornata con tutte le energie che servono. Eve, produttore britannico di materassi, al momento di sbarcare sul mercato italiano ha condotto una ricerca. L’azienda ha voluto rendersi conto di quali sono le abitudini degli italiani. In particolare, ha voluto sapere cosa fanno i nostri connazionali al momento di coricarsi. E ha voluto dare qualche piccolo consiglio su quali sono le abitudini corrette per riposare bene.

dormire al freddo

Piccoli segreti per riposare bene

Nel rendere noti i risultati della ricerca condotta sulle abitudini italiane, Eve ha voluto anche fornire qualche piccola indicazione per poter riposare bene. Innanzitutto è importante mantenere la giusta temperatura della stanza. Quella ideale è di circa 19,8°. Prima di coricarsi bisognerebbe, inoltre, aspettare almeno 27 minuti da quando si è controllato il cellulare l’ultima volta. Anche le pareti bianche aiutano a riposare meglio. Così come guardare la televisione prima di addormentarsi. Per assicurarsi una nottata piacevole bisognerebbe, infine, dormire con due cuscini e rannicchiarsi sul fianco destro. E, soprattutto, bisognerebbe riposare almeno 8 ore andando a dormire alle 22.55.

Disturbi del sonno

Come dormono gli Italiani

Alla luce dei consigli appena elencati, si può dire che gli Italiani riposino bene? In realtà sono tantissimi i nostri connazionali che commettono qualche piccolo errore. Nonostante sappiano che è una fonte di stress, più della metà degli italiani controlla il cellulare prima di coricarsi. Un italiano su cinque preferisce leggere prima di addormentarsi. E la maggior parte di essi utilizza un libro tradizionale piuttosto che un e-book. Un Italiano su quattro, inoltre, pensa che fare sesso prima di addormentarsi migliori la qualità del sonno.

Il 30% degli intervistati non riesce a prendere sonno se non è completamente buio, mentre i due terzi necessitano di silenzio assoluto. La metà degli Italiani dorme in pigiama, soltanto il 20% dorme nudo. La maggioranza dorme rannicchiato sul fianco destro, mentre soltanto il 7% si mette a pancia in su. Ed, infine, il 44% attribuisce una cattiva qualità del sonno ad una temperatura troppo elevata nella stanza.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag