Pubblicato il

Mangiare funghi per dimagrire. Lo dicono gli scienziati

Una recente ricerca dimostra che mangiare funghi aiuta a sentirsi sazi ancor più della carne, facilitando il controllo del peso

mangiare funghi
MariaDubova-istock

Mangiare funghi potrebbe non essere soltanto un piacere per il palato. Tra le numerose proprietà di questo prezioso alimento ce ne sono alcune che potrebbero sorprendere. E che lo renderanno una delle portate preferite di chi desidera stare attento alla linea. Lo rivela il Daily Mail che ha riportato i risultati di un recente studio condotto dall’Università del Minnesota. La ricerca si concentrava sulle proprietà delle proteine vegetali contenute nei funghi. E i risultati ottenuti hanno riservato piacevoli sorprese per chi desidera mantenersi in forma.

Mangiare funghi aiuta a sentirsi più sazi

Le conclusioni a cui sono pervenuti gli studiosi si rivelano particolarmente incoraggianti per chi ha intenzione di seguire una dieta per il dimagrimento. Mangiare funghi, infatti, sembra che riesca a donare un maggiore senso di sazietà persino della carne. Questo dato farebbe emergere informazioni importanti sulle caratteristiche delle proteine vegetali. Sostituire la carne con i funghi in alcuni pasti aiuterebbe, quindi, a ridurre la sensazione di appetito e faciliterebbe la perdita di peso. Senza contare i numerosi altri benefici a livello nutrizionale. Basti pensare che una porzione di 5 funghi bianchi di medie dimensioni contiene 20 calorie, zero grassi, 3 grammi di proteine e quasi per nulla sodio. A fronte di un elevato apporto di sali minerali e vitamine, tra cui la D di cui i funghi sono praticamente l’unica fonte di origine vegetale. I funghi vantano, inoltre, proprietà antiossidanti,antiturmorali, antivirali, antitumorali, antinfiammatorie, antimicrobiche e anti-diabetiche.

La ricerca dell’Università del Minnesota

Per giungere a queste importanti conclusioni il team statunitense ha studiato un gruppo di 32 persone per 10 giorni. I volontari hanno consumato due volte al giorno 226 grammi di funghi o 82 grammi di carne macinata magra. La sensazione di sazietà avvertita dopo aver consumato i funghi era sensibilmente superiore di quella provata con la carne. I risultati della ricerca sono stati confermati anche da Mary Jo Feeney del Mushroom Council. I funghi sembrano, dunque, veramente aumentare la sensazione di sazietà rivelandosi realmente utili nel controllo del peso.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag