Pubblicato il

Cosa piace dell’uomo? La bellezza ma anche il portafoglio

Grande importanza viene data alla solidità economica del partner

Cosa piace del maschio?
iStock

Cosa piace del maschio? Può sembrare una domanda banale ma dietro questo interrogativo prettamente maschile si celano paure, stereotipi, aspirazioni. Ecco, pensiamoci un attimo. Quando si tratta di decidere le caratteristiche che il sesso femminile trova attraente qual è la gerarchia da snocciolare? Abbigliamento, aspetto fisico, simpatia? Cosa cercano le donne in uomo?

Cosa piace del maschio? La ricerca

Una ricerca sul tema arriva per leggere nella mente delle donne. E lo fa con qualche sorpresa. Secondo lo studio le donne non sarebbero affatto così romantiche e innamorate degli aspetti esclusivamente spirituali del sesso maschile. Quanto riporta l’articolo in questione, pubblicato sul Daily Mail, traccia infatti un quadro molto diverso.

Le donne sarebbero portate a considerare un uomo attraente anche sulla base della sua ricchezza economica. Lo rivela un nuovo studio. Il quale suggerisce come le donne sarebbero più sensibili sul tema di almeno quattro volte in più dei maschi.

Lo studio è stato pubblicato su Evolution and Human Behaviour. Per arrivare a questa conclusione la ricerca ha mostrato alcune foto di uomini e donne a un gruppo misto di persone. Le foto sono state accompagnate dalle informazioni riguardanti il loro reddito economico annuale. Lo scopo era vedere se e come queste informazioni influenzassero il giudizio di gradevolezza. I gruppi appartenevano a nazionalità diverse. America, Cina e Europa.

John Speakman, uno degli autori ha detto: ‘Un uomo guadagna fino a due punti in più se il suo reddito è alto’. La stessa percentuale invece sarebbe ravvisabile nel giudizio maschile ma in maniera molto inferiore. Risultato? Per le donne la variabile ‘denaro’ sarebbe molto più sensibile.

Secondo alcune osservazioni che accompagnano lo studio il dato sarebbe da mettere in relazione con altre prerogative ‘femminili’. Il desiderio di mettere su famiglia, la maternità, insomma tutti valori che per forza implicano un discorso economico. Niente di nuovo insomma, ma lo studio si è distinto dai precedenti per avere messo in relazione la prospettiva maschile con quella femminile.

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag