Pubblicato il

Tonico viso: è davvero indispensabile?

Non tutte lo inseriscono nella loro skincare routine. Perché questo prodotto è importante? Ecco tutta la verità

tonico viso
Courtesy of ©Erstudiostok/iStock

Spesso, quando è ora di andare a dormire, la pigrizia prende il sopravvento e porta a tuffarsi nel letto senza pensare a nulla. Struccarsi e applicare una crema idratante sono due step che, in realtà, non andrebbero sottovalutati. Mai. Che dire invece del tonico viso? Questo prodotto ha realmente un ruolo importante nella skincare routine?

Tonico viso: la verità

Innanzitutto capiamo di cosa si tratta. Il tonico altro non è che una lozione liquida dalla texture leggera a cui ci si appella quando si vuole pulire in profondità la pelle. Sul mercato è possibile trovare prodotti cosmetici lenitivi, purificante etc.Sono una fan del tonico viso, a patto che si utilizzi un prodotto indicato per il proprio tipo di pelle” – ha rivelato la visagista Andy Millward a Metro.uk.

Riequilibra l’acidità della pelle

Come si usa? Il tonico va applicato sulla pelle pulita, con dei dischetti di cotone. Quando? Dopo la regolare detersione e prima dell’applicazione della crema idratante. Così facendo libera (e chiude) i pori e va a rimuovere ogni traccia di trucco e sporcizia. I tonici moderni si sono evoluti e spesso includono ingredienti idratanti come glicerina, acido ialuronico e aloe vera. Una pelle pulita e idratata è in grado di assorbire meglio i principi attivi contenuti in creme e sieri”- ha affermato la Millward. E’ dello stesso avviso anche Kate Kerr: “Questo passaggio serve a rendere la pelle più ricettiva ai principi attivi contenuti nei trattamenti successivi.”

Anche Clio Make up, vera e propria guru per quel che concerne il settore beauty, ha affrontato l’argomento. Come si legge sul suo blog, questo prodotto ha una missione precisa: riequilibrare la naturale acidità della pelle. E’ infatti utile per eliminare il calcare che rimane sul volto dopo averlo lavato con l’acqua del rubinetto, spesso troppo “dura”.

Ottimo fissatore per il make up

Clio, inoltre, ritiene che il tonico si possa usare per fissare il make up prolungandone così la durata. Una volta nebulizzato sul volto, tra uno strato e l’altro di trucco, crea una leggerissima barriera. Va quindi a uniformare tanto la pelle quanto i pori.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag