Pubblicato il

Un tour in India sulle orme dei Beatles

Il progetto With The Beatles è nato per celebrare il 50° Anniversario del viaggio dei Beatles a Rishikesh

L'India dei Beatles
©iStockphoto

E’ famoso il soggiorno dei Beatles in India. Ebbe luogo nel 1968, quando i quattro componenti del gruppo vi si recarono per frequentare un corso di Meditazione Trascendentale. Sembra che George Harrison fosse un devoto seguace. Che John Lennon e Paul McCartney avessero iniziato a litigare per la direzione del gruppo. Ma anche che Ringo Starr fosse molto a disagio con il cibo indiano ricco di spezie. Si dice che si fosse portato dietro una scorta di fagioli. Curiosità a parte, non tutti sanno che gli album Revolver, Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band, The White Album e Abbey Road hanno molto a che fare con l’India.

Con i Beatles in India

Ecco perché è nato il progetto With the Beatles in India, un tour di 12 giorni organizzato da Maldindia. Che mette insieme il meglio del Rajasthan con boutique hotels selezionati e guide parlanti italiano con le tappe in luoghi affascinanti che hanno ispirato le canzoni dei Beatles. Grazie a Pierpaolo Di Nardo, appassionato del gruppo, autore delle guide Polaris sull’India e fondatore del team Maldindia Travel Experience Designer. Il progetto With The Beatles è stato pensato per celebrare il 50° Anniversario del viaggio dei Beatles a Rishikesh, avvenuto tra febbraio e aprile 1968. E’ stata l’importante occasione in cui per la prima volta sono entrate in contatto la cultura pop dell’occidente con la spiritualità dell’oriente.

Insieme ai Beatlesiani d’Italia Associati di Rolando Giambelli si parte alla volta di Rishikesh con un gruppo di appassionati dei Beatles, per rivivere le tappe del famoso viaggio sulle rive del Gange, dove i Fab Four composero memorabili canzoni. Il Viaggio parte da Old Delhi, con la visita del Lahore Music House. Questo luogo ancor oggi viene gestito dai nipoti del proprietario che si intrattenne con i Beatles nel luglio 1966. Si prosegue per Rishikesh, dove si visita l’Ashram dei Beatles. In seguito si parte alla volta di Agra, con il Taj Mahal simbolo dell’India. Da qui alla città fantasma Fatehpur Sikri, alla città rosa Jaipur, capitale del Rajasthan, fino a raggiungere Jodhpur, la città blu, nei pressi del deserto del Thar. Le quote partono da Euro 2.490 voli internazionali inclusi.

Informazioni
info@maldindia.it – 02 87169162
beatlesiani@beatlesiani.com030 303092 – 336 411914

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag