Pubblicato il

Acqua e limone, l’elisir di salute e bellezza delle star

La nutrizionista di star come Madonna e Gwyneth Paltrow illustra le proprietà dell’acqua e limone e svela la ricetta per ricavarne il massimo dei benefici

acqua e limone
Sam Edwards-istock

Dalle star ai nostri vicini di casa, sono sempre più numerose le persone che ricorrono ai rimedi naturali per dedicarsi alla salute e alla bellezza dell’organismo. Ed è proprio da uno degli esperti a cui si rivolgono le dive di Hollywood che giunge il consiglio su come preparare uno degli elisir più in voga del momento. Si tratta, semplicemente, di acqua e limone. La bevanda che spopola tra le star per le innumerevoli proprietà conferite dall’agrume. Preparandola seguendo la ricetta della nutrizionista Geeta Sidhu-Robb, poi, i suoi effetti sarebbero davvero eccezionali. Questo ex avvocato, diventata la dietista preferita delle star, ha, infatti, rivelato a Female come preparare l’acqua e limone perfetta. In questo modo la bevanda apporterà all’organismo il massimo dei benefici possibili.

limoni

L’acqua e limone di Gwyneth e Madonna

Geeta Sidhu-Robb ha messo a punto la sua ricetta di questo prezioso elisir di salute e di bellezza. E visto l’aspetto radioso delle sue clienti, tra cui Gwyneth Paltrow e Madonna, sembrerebbe proprio che ci si possa fidare dei suoi consigli. In particolare, secondo la nutrizionista, il modo ideale per gustarla e ricavarne tutti i benefici è berla calda. Per prepararla bisogna unire 1/3 di acqua bollente, 1/4 di tazza di acqua fredda filtrata, succo e scorza di un limone. Basterà tagliare a fettine l’agrume, spremerne il succo  nell’acqua e aggiungere le scorze dopo averle lavate per bene. L’ideale sarebbe trovare dei limoni non trattati. La scorza è molto importante perché è ricchissima di sostanze benefiche. E’ un concentrato di vitamine, soprattutto la C, sali minerali, tra cui calcio e potassio, e fibre.

Perché bere acqua e limone fa bene

Se questa bevanda è diventata tanto popolare è per i suoi numerosi benefici. Innanzitutto stimola il sistema immunitario, favorisce i processi digestivi ed aiuta a disintossicare l’organismo. Migliora, inoltre, la qualità del sonno e purifica il sangue grazie alle proprietà antisettiche del limone, ricco di potassio. Facilitando i processi digestivi dona a chi la beve un intestino regolare ed una pelle liscia e radiosa. E trattandosi di un diuretico naturale, favorisce l’espulsione delle tossine purificando l’organismo. Il tutto completamente senza grassi ed apportando una quantità minima di calorie, soltanto 25 per un intero bicchiere.

Meglio al mattino o alla sera?

Ma quando bisogna bere acqua e limone per ottimizzarne i benefici? In realtà dipende da quali effetti si desidera ottenere. Chi la beve al mattino, ad esempio, potrà beneficiare della sua azione digestiva che stimola l’espulsione dei prodotti di scarto dell’organismo. E, soprattutto, ne ricaverà idratazione, importantissima al risveglio visto che non si beve da molte ore. Chi, invece, la sorseggerà prima di coricarsi, dormirà meglio. Questo perché la bevanda favorisce la digestione e la riparazione ed il rilassamento dei tessuti muscolari e delle articolazioni. Creando, in questo modo, un piacevole stato di distensione. Alla sera, inoltre, è importante disintossicare l’organismo e reintegrare le vitamine e i sali minerali persi durante il giorno. La sua capacità di riequilibrare gli ormoni, infine, consente di svegliarsi riposati e pieni di energie. Cosa chiedere di più?

Le proprietà benefiche degli agrumi

C’è anche un’altra proprietà benefica di cui tenere conto: il suo uso per la pelle che consente di eliminare impurità e tossine, come abbiamo scritto in questo articolo su Consigli.it

Inoltre gli agrumi, in generale, regalano alla pelle un profumo persistente che ricordano al mondo che la natura è nostra alleata nella cura del corpo e della mente. Ma quando parliamo di idratazione il fatto di possedere un prodotto con solo effetto idratante non è abbastanza. Scopriamo di più nei consigli degli esperti.

Strumenti utili

Naturalmente per ottenere un ottimo succo, rinfrescante e salutare servono gli strumenti giusti. Gli spremiagrumi sono di due diverse tipologie: manuali o elettrici. I primi sono preferiti da chi ha poco spazio e si possono usare anche in situazioni dove non si ha a disposizione l’energia elettrica, come ad esempio in campeggio. Come questo spremiagrumi pratico, con maniglia antiscivolo, in resistente acciaio inossidabile. Ottimo per limoni, lime e altri piccoli agrumi per preparare, in pochi minuti, il succo preferito.

Oppure c’è lo spremiagrumi elettrico, realizzato prevalentemente in acciaio inox . Questo della Russel Hobbs è nero e ha la rotazione bidirezionale, che si attiva facendo pressione sul cono. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

È pensato per uso domestico, ma semiprofessionale, lo spremiagrumi prodotto da Princess, dotato di braccio extra forte per la massima facilità di spremitura. Il potente motore da 160 watt garantisce una resa ottimale, restando comunque molto silenzioso. Il vantaggio in più è che raccoglie il succo direttamente nel bicchiere mentre è in funzione la spremitura.

 

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie Beauty, FoodTag