Pubblicato il

Voglia di dolce, come resistere in attesa della prova costume

I trucchi degli esperti per resistere alla voglia di dolce e seguire una dieta più sana per stare meglio e mantenersi in forma

Voglia di dolce
Voyagerix-istock

Le lunghe giornate di lavoro, lo stress, i ritmi frenetici ed un pizzico di golosità talvolta rendono uno spuntino dolce una tentazione quasi irresistibile. Mangiare un dolcetto ristoratore e consolatore è una gioia per l’umore oltre che per il palato. Per questo spesso risulta così difficile dire di no ad un piccolo dessert fuori pasto. Eppure resistere alla voglia di dolce è possibile. La nutrizionista Jessica Sepel ne è sicura. E, a seguito di uno studio condotto dall’Università della Florida, ha stilato un elenco di 10 trucchi per controllarla. L’Independent li ha svelati ai suoi lettori.

Le sane abitudini che consentono di gestire la voglia di dolce

Mantenendo uno stile di vita sano ed equilibrato è possibile gestire con più facilità la voglia di mangiare un buon dolcetto. In particolare, adottando alcune buone abitudini sarà molto più semplice resistere alla tentazione di mangiare uno snack dolce. Abitudini come quella di consumare i pasti ad intervalli regolari. Tre pasti principali e due spuntini è il regime alimentare migliore che si possa adottare.

dolci

Altrettanto importante è cercare di consumare degli spuntini salutari. A volte si ripiega sui dolci perchè è la soluzione più semplice. Ma organizzando i propri break della settimana in anticipo, magari durante il weekend, sarà più semplice evitare strappi. Uno spuntino sano è quello ricco di proteine e povero di grassi. Introducendo, inoltre, molte proteine, grassi sani e fibre nella propria dieta, la voglia di zucchero si farà sentire di meno. Cibi integrali, carne rossa, pollo, avocado e olio di cocco sono gli ingredienti ideali di una dieta a prova di zucchero. Lo stesso effetto si può ottenere consumando della frutta al mattino. Mangiandola al pomeriggio, infatti, fa aumentare il desiderio di dolci.

I segreti per resistere alla tentazione

Se anche con uno stile di vita virtuoso la voglia di dolce dovesse sembrare irresistibile, esistono alcuni trucchi da seguire per fronteggiarla in maniera efficace. Così anche i più golosi potranno riuscire a controllarsi con più facilità. Si può, ad esempio, far sciogliere due cucchiai di aceto di sidro di mele in  un bottiglia d’acqua. Consumandola nel corso della giornata si dovrebbe avvertire meno desiderio di mangiare dolci. Stesso effetto si ottiene con il succo di limone. Consumandone un paio di cucchiai al giorno la voglia di dolce diventerà più gestibile. Basta utilizzarlo come condimento oppure nell’acqua, che diventerà ancora più dissetante. E quando viene voglia di staccare la spina, anzichè avventarsi su un dolce succulento, perchè non dedicarsi, invece, ad un’attività rilasante. La lettura di un buon libro, ad esempio, una passeggiata o anche un po’ di sano riposo.

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag