Pubblicato il

Dal mare alla città, 5 trattamenti per veri nostalgici

Dalle grotte di sale alla talassoterapia: ecco come prolungare (sulla pelle) i benefici effetti delle vacanze

benefici del mare
Courtesy of©andresr/iStock

Nonostante l’estate sia ormai terminata, c’è chi la ricorda con grande nostalgia. E non solo per i divertimenti offerti da feste in spiaggia e notti brave in discoteca: a risentirne è anche la pelle. Il mare si sa, è una vera e propria spa en plein air. Come rivivere dunque quei magici momenti una volta tornati al triste dovere? A fornire una risposta pratica al quesito è stato il sito Uala – leader in Italia per la prenotazione di appuntamenti beauty. Proprio così, ha scovato 5 trattamenti per portare i benefici del mare in città.

Benefici del mare: la talassoterapia

Chi non ne ha mai sentito parlare? La talassoterapia è un trattamento naturale che sfrutta le proprietà benefiche tanto dell’acqua di mare quanto del clima marino. Cosa promette? Porta giovamento alla pelle. I meriti vanno anche al sale che leviga e purifica il derma.

Grotte di sale

Respirare a pieni polmoni l’aria di mare, ricca di iodio, è un vero toccasana. Se però andare in spiaggia non è possibile, basta ricorrere alle grotte di sale. Si tratta di stanze interamente ricoperte di sale al cui interno ci si mette comodi e ci si rilassa. Così facendo si allontana lo stress, si allevia l’ansia ma non solo. Si vanno anche rafforzare le difese immunitarie facendo fronte a diversi disturbi broncopolmonari.

Potere alle alghe

Oltre all’aria e all’acqua di mare ci sono loro, le alghe. Le donne le adorano in quanto aiutano ad attenuare i tanto odiati inestetismi della pelle, cellulite in primis. La pelle risulterà così più morbida, liscia e compatta.

Svuoi sbarazzarti della cellulite? Ecco i validi alleati

Massaggio Lomi Lomi

Dire Hawaii significa sognare ad occhi aperti. Ma non solo. A far viaggiare la mente alla volta di dimensioni celestiali ci pensa il massaggio Lomi Lomi. Un toccasana per muscolatura e articolazioni. Ma non solo. Liberando i blocchi energetici, permette anche di ritrovare l’armonia tra mente e corpo.

Peeling corpo con i sali del Mar Morto

Quando si pensa al Mar Morto, è inevitabile l’associazione con il suo sale, detossinante e drenante. Non c’è che dire, è semplicemente perfetto per realizzare uno scrub utile al fine di esfoliare la pelle ed eliminare le cellule morte.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag