Pubblicato il

Come eliminare il cattivo odore del cane dall’auto

Rimuovere il cattivo odore del cane dalla macchina è possibile e semplice, basta adottare qualche piccolo trucco e prevenzione

cattivo odore del cane
istockphoto.com

IL CATTIVO ODORE DEL CANE IN AUTO

Trasportare il nostro amico a quattro zampe in auto provoca nella maggior parte dei casi la persistenza del cattivo odore del cane nell’abitacolo. Eppure, chi possiede un animale da compagnia, sa che questo è spesso inevitabile. L’odore forte e non proprio gradevole del cane è normale. Se anche i cani non sudano nello stesso modo in cui lo facciamo noi, sudano attraverso le loro zampe e da altre aree della pelle priva di peli, come il naso. Con l’invecchiamento, questo sudore può avere un odore un po’ sgradevole. Motivo per cui è importante mantenere il cane pulito. I cani emettono poi anche oli dai follicoli dei peli e gas anali. Bisogna perciò imparare ad eliminare tali cattivi odori o, per quanto possibile, prevenirli. Vediamo insieme qualche trucco utile a questo scopo.

TENERE PULITO IL CANE

Come abbiamo detto, quindi, “l’odore del cane” è del tutto normale, ma non è particolarmente piacevole. Esistono tuttavia tecniche per minimizzare l’odore che può essere sgradevole in spazi chiusi, come a casa o in macchina. In primo luogo, bisognerebbe tenere il cane sempre pulito. Quindi è bene fare al nostro amico a quattro zampe il bagno regolarmente con uno shampoo profumato. Questo farà sicuramente la differenza quando lo trasportiamo in auto.

COME ELIMINARE IL CATTIVO ODORE DEL CANE IN AUTO

Se ci accorgiamo che nell’abitacolo della nostra auto c’è un cattivo odore del cane, laviamo tutto ciò che è rimovibile in lavatrice. Magari usando un buon detersivo da bucato profumato. Le parti non removibili andranno pulite con detergenti a spruzzo oppure a secco, meglio con disinfettante. Oltre alle parti in tessuto, laviamo bene anche eventuali parti in gomma come i tappetini. Se abbiamo in auto una coperta per il cane, ovviamente laviamo anche quella. Tutte le superfici dell’abitacolo dell’auto andranno poi pulite con uno spray detergente multiuso.

PICCOLI TRUCCHI

Sembrerà banale, ma aspirare regolarmente la nostra auto e non lasciare che i peli riposino sarà senz’altro utile. In questo modo si svilupperà cattivo odore meno velocemente. Per rimuovere l’odore già esistente, c’è poi un piccolo rimedio “della nonna”. Posizioniamo una ciotola di bicarbonato all’interno dell’auto durante la notte. Le proprietà assorbenti del bicarbonato assorbiranno gli odori, contribuendo a rinfrescare l’auto. In alternativa, possiamo provare con una tazza di caffè.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag