Pubblicato il

Tutta tua madre, anche in amore

Ci sono buone probabilità che anche in amore rispecchiate vostra madre

influenza materna
istockphotos

Per qualcuna può essere una notizia tragica, per altre forse no. Uno studio conferma che la somiglianza con la mamma non si limita all’estetica, ai modi di fare, a certi automatismi caratteriali. No: assomigliamo alla mamma anche in amore. Per la precisione, la ricerca evidenzia che i figli hanno lo stesso numero e tipologia di relazione che hanno avuto le loro madri. L’influenza materna si estende al tipo e al numero di rapporti sentimentali che avranno i figli da adulti. Lo affermano gli studiosi della Ohio State University.

Influenza materna, agisce anche sulle relazioni

Pubblicato su Plos One, lo studio ha innanzitutto riscontrato un buon match tra quanti partner hanno madri e figli nella vita. Ma più in generale, hanno notato che, con grande probabilità, il percorso amoroso sarà molto simile. Diversi studi concordano sul fatto che la vita sentimentale dei genitori influisce su quella dei figli. In epoca moderna i figli vedono sempre più spesso i genitori divorziare, e quindi avere nuove relazioni, convivere, magari lasciarsi nuovamente. Secondo lo studio è probabile che la vita amorosa dei figli sarà replicata allo stesso modo.

L’indagine ha seguito un gruppo di persone (7.152) per 24 anni, incrociando i dati raccolti con alcune indagini demografiche svolte anni prima. Hanno preso in considerazione i dati presi da un campione del 1979 – riguardanti stato civile, divorzi, convivenze. E li hanno confrontati con gli stessi dati relativi ai figli, divenuti adulti, delle persone intervistate all’epoca. Ebbene, sia il numero di relazioni ufficiali, che quello dei divorzi e delle convivenze era molto simile, se non identico.

Non è difficile dare una motivazione, affermano gli studiosi. Le madri infatti passano ai figli alcuni tratti della personalità. E queste caratteristiche andranno ad influenzare i rapporti sentimentali. La capacità di gestirli, le scelte e le inclinazioni a comportarsi in un modo piuttosto che un altro. Inoltre, si tratta anche di replicare un modello visto, specialmente se funzionale. Se, per esempio, si è stati testimoni di una lunga e felice convivenza della propria madre, si sarà più inclini a considerare il convivere come una cosa positiva.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag