Pubblicato il

Come scegliere un albero di Natale

Consigli utili per scegliere un albero di Natale con etica e coscienza ecologica, evitando sprechi e danni all’ambienti

scegliere un albero
istockphoto.com

SCEGLIERE UN ALBERO DI NATALE

Nel periodo delle feste sono tante le persone che si trovano a dover scegliere un albero di Natale. La British Christmas Tree Growers Association stima che ogni anno vengono acquistati dai britannici ben sette milioni di alberi. Si tratta di un potenziale spreco, che va ad aggiungersi a quello del cibo e della carta da regalo. Lo spreco di alberi, però, oltre a danneggiare le nostre tasche, danneggia anche l’ambiente.

SCEGLIERE UN ALBERO PENSANDO ALL’AMBIENTE

Stiamo distruggendo collettivamente il pianeta a un ritmo allarmante. Il Natale è innegabilmente il periodo più bello dell’anno, ma è anche un periodo di enormi sprechi. Tonnellate di carta da pacco gettate nel cestino, quantità eccessive di cibo cotto e sprecato e gli alberi… C’è chi pensa che scegliere un albero artificiale sia meglio per una questione ambientalista, in realtà, però gli alberi artificiali sono fatti di PVC, che non è ampiamente riciclato. Inoltre, la maggior parte degli alberi artificiali viene prodotta in luoghi come Cina e Taiwan, dove le condizioni di lavoro e le normative ambientali sono più scarse. Senza contare l’enorme consumo di carbonio che si ha per il trasporto. Può essere frustrante cercare di capire qual è l’opzione più ecologica, perché nessuna delle due è perfetta.
Vediamo allora come comportarci.

COME SCEGLIERE UN ALBERO DI NATALE

Sia che si scelga un albero vero o artificiale, sarà bene scoprire dove è stato prodotto quell’albero. La maggior parte degli alberi artificiali è prodotta in Cina. Un vero albero acquistato localmente utilizza meno risorse per essere realizzato e spedito. Tuttavia l’impatto ambientale di un ‘falso’ diminuisce quanto più lo si usa. I veri alberi di Natale non vengono solitamente abbattuti volutamente da terreni boschivi locali. Sono coltivati soprattutto da coltivatori dedicati.

SCEGLIERE UN ALBERO VERO

Se si sceglie di comprare un vero albero, è consigliabile trovare un coltivatore vicino casa. Assicuriamoci poi di acquistare un albero organico, in quanto i pesticidi possono essere dannosi per gli ecosistemi fragili. Con l’acquisto di un albero in vaso, inoltre, possiamo togliere le decorazioni dopo Natale e tenerlo in giardino durante il resto dell’anno. In alternativa, se non abbiamo un giardino, possiamo noleggiarlo dalle aziende che offrono questo servizio.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag