Pubblicato il

Trekking mood, sul ghiaccio o su strada ma con stile

Vibram fa le scarpe a tutti i grandi brand. Che si tratti di un sentiero di montagna o una strada urbana ad ognuno il proprio trekking mood

Trekking moood
courtesy of Premiata

Ogni appassionato di escursioni ha il proprio trekking mood. Uno stile preciso, fuori dai classi schemi. Da un lato coloro che amano i sentieri impervi, le salite, il ghiaccio, il fango e la neve. Dall’altro quelli che travalicano l’uso intrinseco di questo genere di calzature e affrontano nuove sfide urbane. Perché a volte la strada può essere più insidiosa di qualsiasi montagna. E ciascuno avrà il suo modo di vivere l’outdoor.

Passione per l’aria aperta. Leggi qui

Premiata vira sull’urban trekking

Il minimo comune denominatore del mondo trekking è Vibram. Da oltre ottanta anni è l’azienda leader nella produzione di suole in gomma ad altre prestazioni. E tanti sono i brand che la utilizzano per completare scarpe tecniche e non solo. Tra le esponenti del Made In Italy Premiata ha avviato un inedito progetto dedicato al trekking più urbano. Le scarpe prodotte dalla famiglia Mazza si sono sempre contraddistinte per la ricerca stilistica e anche questi modelli non fanno eccezione. Alla suola adatta per i sentieri alpini si contrappone una tomaia cittadina e contemporanea. Perfetta per completare un look sportivo. Fodera in pelle e imbottitura proteggono dal freddo e garantiscono comfort al piede.

Il trekking mood di Vibram

Se invece il vostro ambiente ideale è la natura selvaggia ecco la soluzione Artic Grip di Vibram, utilizzata su diversi modelli di marchi specializzati. Bestard, Dolomite, Merrell, Nitro e Reima montano la suola “all rubber” progettata soprattutto per condizioni di freddo estremo. Il disegno e la mescola contribuiscono alla ottimizzazione del grip sul ghiaccio bagnato senza l’ausilio di chiodi o altri strumenti metallici.

Cinque modelli sfruttano appieno le potenzialità di Artic Grip. Laplander di Reima, dedicata ai bambini, è uno scarponcino da neve impermeabile. Tamaskan di Dolomite è adatta alle attività outdoor invernali, grazie alla fodera interna e la ghetta protettiva. Breithorn, prodotta da Bestard, è una scarpa resistente, con puntale rafforzato, adatta al trekking su ghiaccio. Merrell propone invece Colpack Ice+ Mid, con tomaia in pelle pieno fiore e fodera in pile. Infine Nitro Capital Boot è uno scarpone per lo snowboard, dotato di supporto interno perla caviglia e fit personalizzabile.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Moda