Pubblicato il

Il sesso viene (molto) prima del feeling

Secondo una recente ricerca l’intimità fisica ha un ruolo fondamentale per la creazione di un legame emotivo

feeling, coppia felice, altalena
iStock

Il trasporto sessuale viene molto prima della connessione emotiva. Del “feeling”, insomma. A stabilirlo una nuova ricerca dell’Università di Rochester di New York e dell’IDC Herzliya in Israele. Secondo questa il desiderio fisico svolge un ruolo fondamentale nella capacità delle persone di formare un legame emotivo con un potenziale partner. Una “legge” che vale sia per gli uomini che per le donne.

Il professor Gurit Birnbaum, responsabile dello studio, ha dichiarato: “Il sesso può preparare il terreno per approfondire la connessione emotiva tra estranei”. E prosegue: “Il sesso motiva gli esseri umani a connettersi, indipendentemente dal genere”.

Per raggiungere tale tesi, i ricercatori hanno condotto quattro studi diversi. Nel primo i partecipanti sono stati presentati a un potenziale partner dell’altro sesso, incontrati faccia a faccia. Valutandone il desiderio, i risultati hanno dimostrato che maggiore era il loro livello di attrazione, maggiore la facilità di entrare in sintonia. Il secondo esperimento, invece, ha visto uomini e donne ballare un lento. Con gli stessi risultati.

La “questione di feeling” parte dal sesso: lo rivela la scienza…

In un terzo momento, i partecipanti hanno visto, con dei “flash”, delle immagini erotiche, ma non pornografiche, su uno schermo per 30 millisecondi. Un tempo talmente breve da non rendere tale visione “consapevole”. Ebbene, secondo gli scienziati, quando il “sistema sessuale è stato attivato”, le persone hanno mostrato segni di preoccupazione per il benessere del loro potenziale partner.

13,60€
16,00
disponibile
6 nuovo da 13,60€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10 Settembre 2019 10:31

Con il quarto e ultimo esperimento metà del pubblico ha guardato una scena erotica, l’altra un filmato neutrale. E’ stato poi chiesto loro di risolvere un compito di ragionamento verbale. I secondi si sono bloccati alla terza domanda, mentre i primi non hanno evidenziato tale difficoltà. A conferma che, come sostiene lo scienziato, il sesso sia quella forza magnetica “che tiene insieme i partner abbastanza a lungo da formare un legame di attaccamento”.

Leggi anche Kamasutra, tutte le posizioni in un libro

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag