Pubblicato il

Perdere peso di notte, ecco cosa fare prima di coricarsi

I consigli degli esperti per perdere peso di notte ottimizzando gli effetti della dieta e di uno stile di vita sano

Perdere peso di notte
darkbird77-istock

Che il sonno sia importante per la salute è cosa risaputa. Prestare attenzione a quanto e come si dorme è fondamentale per prendersi cura del proprio organismo. Dormire nella maniera giusta, però, offre anche un altro importante vantaggio. Quello di favorire la perdita di peso. Numerosi studi dimostrano, infatti, che chi dorme poco e/o male è più soggetto a prendere peso e vanifica, in parte, i sacrifici della dieta. Dormire bene, dunque, aiuta a stare bene e mantenersi in forma. Perdere peso di notte è, quindi, possibile. E con alcune piccole accortezze prima di coricarsi, si possono ottimizzare gli effetti sulla linea di uno stile di vita sano, semplicemente con una notte di risposo. Livestrong svela i consigli degli esperti per rendere il sonno parte integrante della propria dieta.

14,80€
disponibile
22 nuovo da 12,64€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10 Settembre 2019 10:41

Come perdere peso di notte dormendo bene

Gli esperti rivelano che il cattivo riposo è una delle cause dei disordini del metabolismo, dello stress e della sensazione di fame. Questo perché la mancanza di sonno influenza gli ormoni della fame creando squilibri nella percezione dell’appetito e della sazietà. E’ molto importante, dunque, dormire il giusto numero di ore per favorire il corretto funzionamento del metabolismo. Per far questo è consigliabile non trascorrere troppo tempo davanti a schermi luminosi come quelli di televisori e computer. Recenti ricerche hanno, infatti, dimostrato che l’esposizione ai monitor riduce i livelli di melatonina, l’ormone del sonno.

posizione supina

Hai bisogno di un piccolo aiuto per dormire meglio? Scegli su Consigli.it una buona tisana che favorisce il riposo

Per favorire, invece, una sensazione di distensione fisica e mentale, preludio di un buon riposo, ci si può dedicare allo yoga. Diversi studi, infatti, dimostrano gli effetti positivi dello yoga sul sonno e sulla linea. E per accelerare il processo di dimagrimento notturno, meglio non mettersi troppo al caldo quando si dorme. Come rilevato da una recente ricerca, infatti, una moderata esposizione al freddo consente di bruciare più calorie durante la notte. Favorendo, dunque, la perdita di peso.

Ultimo aggiornamento il 10 Settembre 2019 10:41

Le buone abitudini alimentari prima di coricarsi

Visto che per perdere peso di notte è importante dormire bene e a sufficienza, bisogna fare di tutto per mettersi nelle condizioni di riposare come si deve. Una corretta alimentazione si rivelerà importante non soltanto per tenersi in forma, ma anche per dormire bene. Sarebbe importante, ad esempio, anticipare quanto più possibile l’orario della cena. La produzione di insulina, infatti, diventa meno efficiente nel corso della giornata. Rendendo, dunque, più difficoltosa la corretta sintesi di carboidrati e zuccheri. Meglio, dunque, smettere di mangiare il più presto possibile. Concentrando il consumo di carboidrati al mattino e riducendolo alla sera. Meglio, quindi, prevedere una cena dal maggiore apporto proteico.

cenare tardi

Mantenere la mente attiva anche alla sera contribuirà a ridurre la voglia di mangiare. La noia, infatti, è una delle principali alleate della fame. Quando non si sa  che fare inevitabilmente si finirà per concedersi uno spuntino. E se proprio non si riuscisse a vincere il languorino notturno, meglio prediligere uno snack proteico, possibilmente entro le 150 calorie.  Allo stesso modo sarebbe preferibile evitare il consumo di alcolici alla sera. L’alcol, infatti, inibisce il sonno e stimola l’appetito. Riducendo, inoltre, i freni inibitori rende più difficile resistere alla tentazione di concedersi spuntini a base di cibi poco salutari.

Ultimo aggiornamento il 10 Settembre 2019 10:41
*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag