Pubblicato il

Salute dentale, i nemici che dovresti conoscere

Bevande zuccherine nonché lo stress rappresentano una minaccia per il proprio sorriso: potrebbero provocare un’erosione dentale

salute dei denti
Courtesy of©flisak/iStock

Preoccuparsi della salute dei denti è importante: a rimetterci potrebbe essere il proprio sorriso. Al fine di renderlo sempre smagliante, è bene fare attenzione a quale spazzolino si usa, al dentifricio che si sceglie e, ovviamente, anche a cosa si mangia/beve. Sappiamo bene che le bevande gassate e zuccherine, così come quelle acidule, non rappresentano una scelta saggia. Ma non solo. A minacciare i propri denti, stando a quanto si legge sul sito Good Housekeeping, sarebbe anche lo stress che, spesso, porta a degrignare i denti di notte.

3,41€
4,69
non disponibile
Ebay.it
1,00€
1,39
non disponibile
Ebay.it

Salute dei denti, come prendersene cura

Sono tanti in realtà i nemici che potrebbero provocare un’erosione dentale e, nello specifico, dello smalto. A svelarlo è stata la dentista Rhona Eksander. “È risaputo che alimenti particolarmente ricchi di zucchero (come cioccolato, torte, dolci etc.) rappresentano una minaccia per i propri denti.” – ha precisato l’esperta. “Le persone sono piuttosto sorprese quando dico loro che anche la frutta rientra nella lista dei nemici. Il loro contenuto acido altera il pH in bocca il che potrebbe danneggiare lo smalto dei denti.”

Frutta, una minaccia per il proprio sorriso

Tuttavia, ciò non significa che bisogna smettere di mangiare la frutta. Semplicemente, quando si bevono succhi di frutta o acqua calda con l’aggiunta di limone, basta usare una cannuccia: “Così facendo si evita il contatto con la superficie dei denti”. E ancora: “L’altra cosa che puoi fare è mangiare latticini come formaggio, latte e yogurt: i prodotti a base di calcio hanno un pH elevato, quindi neutralizzano l’acidità (l’acidità abbassa il pH in bocca).”

Dopo aver mangiato qualcosa di acido o zuccherino, spesso si pensa che lavare subito i denti sia una buona idea. Sbagliato: “Se spazzoli subito i denti dopo aver mangiato o bevuto qualcosa di acido, come il succo d’arancia, stai praticamente sfregando l’acido sui denti”. A suo avviso sarebbe meglio aspettare almeno 30 minuti.

Parodontax Dentifricio Quotidiano con Fluoro - 75 ml
Parodontax Dentifricio Quotidiano con Fluoro - 75 ml
Prezzo: EUR 2,99


Dentifricio, meglio quello al fluoro

Che dire, invece, del dentifricio? “Il fluoro rende lo smalto più forte, quindi lavarsi con un dentifricio al fluoro farà in modo che i denti ottengano la giusta protezione”. “Meglio evitare, invece, i dentifrici contenenti particelle abrasive, come sbiancanti o quelli a base di carbone” – afferma la Dott.ssa Rhona. Il motivo? “Alcuni possono risultare troppo aggressivi per lo smalto”.

Sbiancamento dentale, come ottenere un sorriso smagliante

Spazzolino, elettrico vs manuale

E che dire dello spazzolino? “Consiglio a tutti di usare quello elettrico, se possibile. È progettato per garantire che vengano eseguiti movimenti corretti e che non si danneggino le gengive”- suggerisce la Dott.ssa Rhona.

Oral-B Vitality Plus CrossAction Spazzolino Elettrico Ricaricabile, batteria, timer da 2 minuti, blu, bianco
Oral-B Vitality Plus CrossAction Spazzolino Elettrico Ricaricabile, batteria, timer da 2 minuti, blu, bianco
Prezzo: EUR 24,95
Stai risparmiando: EUR 6,72!


Vuoi provare lo spazzolino elettrico? Ecco i modelli per ottenere denti bianchi

Per salvaguardare la salute dei denti, oltre alla strumento è importante anche la tecnica. “Se stai usando uno spazzolino tradizionale, non spazzolare troppo forte perché potresti causare la recessione permanente delle gengive.”

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag