Pubblicato il

Mangiare kiwi è piacevole e fa bene alla salute

E’ il kiwi il frutto che, più di ogni altro, coniuga il gusto con la salute…

mangiare kiwi fa bene
©iStockphoto

La frutta è universalmente riconosciuta come uno dei pilastri di una dieta sana ed equilibrata. Cinque porzioni al giorno di frutta e verdura garantiscono un elevato apporto di vitamine e sali minerali. Ed aiutano a mantenersi in forma senza far fare grossi sacrifici al palato. La frutta è, infatti, anche deliziosa e poco calorica. Ma non tutti i frutti sono uguali. Quando si sceglie quali consumare bisognerebbe sempre fare attenzione ai loro valori nutrizionali. E tra quelli più adatti alle proprie esigenze selezionare quelli che incontrano maggiormente il proprio gusto. In fondo anche il palato vuole la sua parte. Una recente ricerca effettuata da Zespri, azienda leader mondiale della produzione di kiwi, dimostrerebbe che è proprio il kiwi il frutto che più di ogni altro coniuga il gusto con la salute. Mangiare kiwi rappresenta un vero piacere per il palato ma anche un importante contributo alla salute dell’organismo. Vediamo perché.

Kiwi
Kiwi

Mangiare kiwi fa stare bene

L’analisi effettuata da Zespri si basa sul metodo Darmon. Lo scopo è quello di valutare l’adeguatezza nutrizionale dei frutti più diffusi tra i consumatori. Ad ogni frutto analizzato viene attribuito un valore in base al contenuto di vitamine e minerali per 100 grammi. In base ai risultati ottenuti è emerso che sarebbe proprio il kiwi il miglior compromesso tra gusto e apporto nutritivo offerto. Sia nella classica varietà a polpa verde che in quella a polpa gialla che si posizionano proprio in cima alla classifica. Le due varietà di kiwi si sono rivelate quelle più nutrienti. Ottenendo un punteggio di adeguatezza nutrizionale pari a 18,8 per quello giallo e 11,4 per quello verde.

frullati metabolismo

17,95€
45,00
disponibile
1 nuovo da 17,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
18,97€
disponibile
1 nuovo da 18,97€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 22 Maggio 2019 13:06

Mangiare kiwi a polpa gialla, infatti, garantisce un apporto di vitamina C pari a 161,3 milligrammi ogni 100 grammi di prodotto. Un contenuto pari a tre volte quello di un’arancia. Lo stesso vale per le fibre che, con i 3 milligrammi ogni 100 grammi di quello a polpa verde, ne contiene persino più della mela. Anche il contenuto di acido folico si rivela sorprendente. Un kiwi a polpa verde ne contiene, infatti, 38,2µg ogni 100 grammi. Più delle fragole. Il tutto a fronte di un gusto davvero delizioso che bilancia alla perfezione note dolci ed acide. Un vero concentrato di benessere da gustare ogni giorno.

Hai bisogno di un supplemento di vitamina C? Scegli su Consigli.it i migliori integratori che aiutano a rafforzare il sistema immunitario e a scongiurare l’influenza

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag