Pubblicato il

Fisico a pera o da atleta, l’intimo giusto

Per ogni diversità la biancheria che valorizza e accarezza la figura

Intimo giusto
iStock

L’intimo giusto per un fisico a pera, a mela o da atleta è una preoccupazione tipica del genere femminile. Sì perché i corpi femminili non sono tutti uguali e a seconda della genetica o degli ormoni, della conformazione ossea e dell’accumulo di adipe in punti diversi contribuiscono all’armonia della figura.

LEGGI ANCHE: I MIGLIORI PAESI IN CUI VIVERE SE SEI UNA DONNA

Così alcune donne si trovano con la parte superiore più piccola della parte inferiore, altre con curve a clessidra, altre ancora con un fisico asciutto e poche curve. Altre ancora con una parte superiore più ampia e una inferiore più snella: le mele. Eppure per ogni tipo di fisico esiste un intimo che valorizza. Ecco alcuni consigli dati alle donne dal giornale Daily Mail.

L’intimo giusto a seconda del fisico

Se avete un fisico a pera dovete optare per una mutanda sgambata che aiuti a slanciare le gambe e così a rendere più fina la parte delle anche. Anche il tessuto dell’intimo è importante ed è meglio scegliere tessuti comfort che sottolineano le curve senza comprimerle.

19,67€
21,99
disponibile
4 nuovo da 18,16€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17 Aprile 2019 15:51

Fisico atletico

Qui potete osare di molto permettendovi un bel tanga o una mutanda con spazi molto sottili tra le pelle e il tessuto. Non avete problemi di grasso in eccesso e nemmeno di materiali troppo stretti che possano segnare la figura. Insomma potete sbizzarrirvi con le misure mini.

Fisico a clessidra

Qui dovete giocare sul vostro punto forte: le curve. Sono quindi consigliati gli slip modellanti e a vita alta che hanno anche un effetto di compressione sul fisico. Quindi sono benvenuti i modelli a corsetto che evidenziano punto vita e fianchi con tessuti fascianti e pratici.

Ultimo aggiornamento il 17 Aprile 2019 15:51

Infine un consiglio generale: se dovete scegliere l’intimo prendetevi qualche ora per voi e provate la biancheria nei negozi per vedere come vi sta addosso. Il migliore consiglio è testare in prima persona materiali e forme. Buon divertimento

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag