Pubblicato il

No al cioccolato in frigorifero secondo gli esperti

Il grande chef Alain Ducasse, tre stelle Michelin, spiega perché il cioccolato non andrebbe mai messo in frigorifero

cioccolato in frigorifero
istockphoto.com

IL CIOCCOLATO IN FRIGORIFERO

Mai mettere il cioccolato in frigorifero per nessun motivo. Lo raccomandano gli esperti, in testa lo chef Alain Ducasse, tre stelle Michelin. Oltre a decine di ristoranti, Ducasse possiede ora 10 negozi di cioccolato e una fabbrica di cioccolato nel cuore di Parigi. In una recente intervista a Business Insider, ha spiegato che il cioccolato deve essere conservato in un luogo asciutto, ad una temperatura tra 15 ° C e 18 ° C. La temperatura ottimale per il consumo è di circa 20 ° C.

10,08€
non disponibile
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 18 Luglio 2019 3:46

PERCHE’ NO AL CIOCCOLATO IN FRIGORIFERO

Se il cioccolato è conservato in frigorifero, l’acqua si condensa e il cioccolato sbianca. Anche se a molti piace la fragranza del cioccolato, la bassa temperatura ne danneggia le proprietà. Sia gustative che aromatiche e di qualità in generale. Questo vale per cioccolatini e barrette, ma ci sono anche precise istruzioni a seconda del tipo di cioccolato. “I ganaches devono essere mangiati entro due o tre settimane” spiega Ducasse. “I pralinati entro un massimo di tre o quattro settimane, e le barrette in pochi mesi”.

MANGIARE UN BUON CIOCCOLATO

Damien Couliou ha spiegato perché la temperatura ambiente è ottimale per il consumo di cioccolato. L’ amministratore delegato di Le Chocolat Alain Ducasse è stato molto chiaro. “Se fa troppo freddo, l’acqua si condensa e il cioccolato sbianca.” A tutti sarà capitato di vedere quella patina bianca sul cioccolato che ne mortifica il gusto. Ma non va bene neppure il contrario. “Se fa troppo caldi (oltre i 20 ° C), il cioccolato si scioglie e diventa morbido“. Ha aggiunto Couliou. Secondo l’esperto, quando condensa, l’acqua reagisce a livello microscopico con lo zucchero contenuto nel cioccolato. Dunque, si cristallizza sulla superficie, sbiancando il colore.

non disponibile
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 18 Luglio 2019 3:46

La condensazione dell’acqua influirà più sulla visuale che sul sapore del cioccolato stesso“. Tuttavia, molti di noi avranno notato che anche il sapore a volte è meno inteso. Dunque, se vogliamo che il cioccolato resti del colore che abbiamo comprato, teniamolo fuori dal frigo. Andrà posto nella credenza e consumato entro un mese.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag