Pubblicato il

Pelle sana? I (falsi) miti da sfatare

Acqua, sole e stress: sono tanti gli amici e i nemici a cui bisognerebbe prestare una maggiore attenzione

pelle pulita
Courtesy of©shironosov/iStock

Tutti lo sappiamo: la pelle è l’organo più grande del nostro corpo ergo è importante prendersene cura. Molto spesso però non si sa come fare. In realtà basterebbe poco al fine di avere una pelle pulita, protetta e in salute: è tutta una questione di buone abitudini e di comportamenti responsabili.

Pelle pulita e in salute, i miti da sfatare

Quando si parla di pelle pulita e sana bisogna però sfatare alcuni miti: tutti sappiano che bere è importante. Questo semplice gesto aiuta a scongiurare la disidratazione. Stando però a quanto si legge sul Daily Mail, la quantità di acqua che si beve non influisce direttamente sulla salute della pelle. Generalmente, infatti, questa viene fornita dal sangue che scorre attraverso il derma e, in una persona sana, sono gli organi interni a controllare la quantità di acqua che raggiunge la pelle. Quale sarebbe dunque il giusto quantitativo da assumere? In realtà non ci sono delle rigide regole a cui attenersi, tutto è molto soggettivo e variabile.

Pelle più sana? Prova con l’acqua termale

Lo stress minaccia la pelle

Attenzione allo stress. Spesso il corpo paga a caro prezzo i nostri sbalzi di umore ritrovandosi a fare i conti con conseguenze più o meno gravi. Un’alterazione degli ormoni, come ad esempio il cortisolo, può portare all’alopecia areata, alla psoriasi e ancora all’infiammazione della pelle.

Acne, non date la colpa al cibo

Molto spesso si pensa che una della principali conseguenze di una dieta ricca in grassi sia la cosiddetta acne vulgaris. In realtà la comune acne adolescenziale si può manifestare anche dopo i 30 anni. E non di certo per avere fatto il pieno di cioccolata, salumi etc. Può infatti trattarsi di un problema ormonale. O semplicemente della risposta all’infiammazione dei pori ostruiti dal sebo e dalle cellule morte.

Pelle impura? I benefici dell’argilla rosa

Macchie bianche sulle unghie

Le proprie mani, spesso, trasmettono messaggi preziosi. Mai sottovalutarli. Se la matrice dell’unghia, ad esempio, è traumatizzata, tale sofferenza si manifesta con la comparsa di un segno bianco, un problema piuttosto comune che, in molti casi, viene frainteso ed erroneamente associato a una carenza di calcio.

Sole, nemico o amico?

Il sole è croce e delizia per la pelle. Se da una parte l’aiuta a produrre vitamina D dall’altra, quando ci si espone in maniera eccessiva o inappropriata ai raggi UV, il rischio è quello di danneggiare il DNA delle cellule della pelle.

In poche parole dunque per mantenere la pelle sana basta avere buon senso. Sarebbe buona abitudine lavarsi regolarmente il viso per rimuovere lo sporco e usare una crema idratante per scongiurare problemi di secchezza. E ancora, là dove possibile, bisognerebbe evitare situazioni di particolare stress nonché seguire una dieta sana ed equilibrata. Infine, quando ci si espone al sole, è bene ricorrere sempre alla protezione delle creme solari.

Bionike Defence Sun Latte Spray Protezione Molto Alta (SPF 50+) - 200 ml.
Bionike Defence Sun Latte Spray Protezione Molto Alta (SPF 50+) - 200 ml.
Prezzo: EUR 14,53
Stai risparmiando: EUR 10,47!


In vacanza mai senza il doposole

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag