Pubblicato il

Alti livelli di testosterone minacciano la salute

Se i livelli di questo ormone maschile sono troppo elevati si rischiano problemi di coagulazione intravasale

testosterone alto
Courtesy of©relif/iStock

Uomini, attenti ai livelli del testosterone. A lanciare l’allarme, stando a quanto riporta il Daily Mail, sono stati i ricercatori della City University di New York e dell’Università di Hong Kong. A loro avviso, infatti, quando questo ormone maschile, naturalmente presente nell’organismo, raggiunge livelli troppo elevati può costituire una minaccia. Soprattutto per la salute dell’apparato cardiocircolatorio. Proprio così, un testosterone alto potrebbe causare coaguli di sangue all’interno dei vasi, insufficienza cardiaca e infarto. Il discorso interessa anche chi assume, volontariamente, degli integratori di questo ormone. A cosa servono? Per aumentare i livelli di energia nonché il desiderio sessuale.

Vuoi sentirti più attraente? Prova con i profumi della seduzione

Testosterone per aumentare la crescita e la forza muscolare - Integratore per sportivi che aiuta a migliorare le prestazioni atletiche - Aumenta la resistenza e la libido sessuale - 120 compresse.
Testosterone per aumentare la crescita e la forza muscolare - Integratore per sportivi che aiuta a migliorare le prestazioni atletiche - Aumenta la resistenza e la libido sessuale - 120 compresse.
Prezzo: EUR 19,99


Testosterone alto, uomini a rischio

Al fine di giungere a questa conclusione i ricercatori hanno condotto uno studio, pubblicato sul British Medical Journal, analizzando i dati di 400.000 persone. Sia uomini che donne, tutti di età compresa tra i 40 e i 75 anni. Hanno tenuto conto di una precedente ricerca e di quanto custodito nel database di UK Biobank. Basti pensare che, solo nel Regno Unito, ogni anno si registrano 69.000 casi di attacchi di cuore nelle donne contro i 119.000 negli uomini.

La ricerca

Cosa è dunque emerso? I ricercatori hanno scoperto che negli uomini un alto contenuto di testosterone naturale era chiaramente associato a un maggiore rischio di trombosi, insufficienza cardiaca e infarto. La stessa associazione, invece, era molto meno evidente nelle donne. Hanno infatti, naturalmente, livelli molto bassi di testosterone.

Si evince dunque che il testosterone potrebbe essere dannoso per gli uomini potendo causare tromboembolismo, insufficienza cardiaca e infarto del miocardio. I ricercatori si sono posti il problema se fosse il caso di utilizzare farmaci che abbassano i livelli di testosterone per poter proteggere l’organismo dai problemi che tale ormone potrebbe causare. Tuttavia secondo gli esperti sono necessarie ulteriori prove per valutare ciò che è emerso da questo studio.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag