Pubblicato il

Collant, 60 anni di seduzione

Fascino retrò quello portato in scena da esclusive capsule collection che strizzano l’occhio al passato per celebrare un anniversario importante

Oroblù, collant fascino retrò
courtesy-of©Oroblù

Passano gli anni e i collant si confermano essere l’accessorio femminile che fa davvero la differenza. La loro presenza permette di arricchire anche il più semplice degli outfit. Ma non solo. Aiuta anche a sdrammatizzare mise troppo formali. Da non dimenticare che, nel corso della storia, questo capo ha rivoluzionato i costumi e il modo di vestire delle donne. Il 2019 è il loro anno. Ebbene sì, ricorre un anniversario importante: le calze festeggiano 60 anni. Sono tanti infatti i brand che sono scesi in campo con collezioni dal fascino retrò al fine di rendere giustizia a un capo che rappresenta il non plus ultra della sensualità.

Oroblù, History Collection

Oroblù, ad esempio, da oltre trent’anni veste le gambe delle donne proponendo collezioni dall’eleganza contemporanea. Come dimenticare i suoi cavalli di battaglia come Magie20 e Avence 20, ovvero i primi “tutto nudo” senza corpino? E che dire dell’Ex-Cell, il primo collant anti-cellulite? La lista delle alleate di bellezza è lunga e include tanto miti intramontabili quanto proposte innovative come il collant Shock Up, ideato per valorizzare i glutei.

[amazon_link asins=’B00Q5ADE5C’ template=’template-custom’ store=’stile05-21′ marketplace=’IT’ link_id=’bc4ac01b-45fc-4c87-810e-faec6f6a7636′]

Tornando ai tempi moderni, l’ultima novità è l’History Collection ovvero una capsule collection d’eccezione che si traduce in un vero e proprio omaggio al passato. Ad andare in scena sono 6 mood per 6 decadi, ciascuno ispirato a un’icona dell’epoca che rappresenta. Sono divertenti, sensuali ed eleganti al tempo stesso.

collant oroblù
Collant Oroblù – History Collection

A tornare in scena sono i mitici pattern geometrici degli anni ’60, i disegni cachemire degli anni ’70 e ancora le righe regimental tipiche degli anni ’80. In ultimo, non potevano ovviamente mancare le stampe nere fiorate dei mitici anni ’90, nonché i disegni animalier per il nuovo secolo fino ad arrivare al 2010 e alle geometrie del matelassè. Il tutto, ovviamente, reinterpretato in chiave attuale.

Collant senza cucitura, la comodità da indossare

Wolford, fascino retrò e touch moderno

Glamour e affascinante: queste le parole chiave che introducono nel fantastico mondo Wolford i cui collant sono sempre di gran moda. A volte la semplicità premia, sopratutto quando viene rivisitata in chiave moderna con l’aggiunta di dettagli eccentrici. L’occhio vuole la sua parte ma mai perdere di vista il comfort. Le calze, infatti, oltre ad essere contemplate in tutto il loro splendore vanno anche indossate.

Collant Wolford
Collant Wolford – Horizon Tights e Sail Tights
15,00€
non disponibile
Ebay.it

Fascino retrò quello che caratterizza i modelli  d’ispirazione fifties firmati Wolford. A volte, come si dice, sono i dettagli a fare la differenza: sono in grado di regalare quel twist in più al proprio outfit. A dimostrarlo sono calze divertenti come le Sail Tights, caratterizzate da piccole vele che movimentano qualsiasi outfit portando una bella boccata di freschezza. O ancora ci sono loro, le Horizon Tights, la cui vestibilità è valorizzata da una riga nera presente sul retro della gamba nonché da un motivo appariscente sulla caviglia. Proprio così, una calza (quella giusta) può rivoluzionare il proprio outfit e renderlo semplicemente unico e accattivante.

Arriva la primavera, lunga vita ai collant ricamati

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie ModaTag