Pubblicato il

Come pulire AirPods, i consigli per non rovinarli

Come pulire AirPods
iStock

Indosseresti la stessa maglietta giorno dopo giorno? Il buonsenso suggerirebbe un no come risposta, per questioni igieniche. Ecco perché è importante tenere pulito tutto ci che ci accompagna quotidianamente. Vi abbiamo spiegato come uno smartphone abbia più batteri di un bagno pubblico, ma anche gli auricolari non scherzano. Ecco come pulire AirPods senza rovinarli.

155,99€
159,00
disponibile
1 nuovo da 155,99€
13 usato da 137,27€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Aprile 2019 1:00

LEGGI ANCHE Huawei, controlli sì ma nessun bando. L’Europa respinge le pressioni Usa

81,79€
89,00
disponibile
3 nuovo da 81,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Aprile 2019 1:00

Come pulire AirPods, i consigli di Apple

L’anno scorso Business Insider ha fatto analizzare al laboratorio di microbiologia della Columbia 22 paia di auricolari. In alcuni campioni si era sviluppato un batterio associato alla sporcizia. Sebbene questo test non includesse gli AirPods di Apple, è comunque necessario mantenere puliti anche loro.

Apple consiglia di utilizzare un panno asciutto, morbido e privo di lanugine per pulire gli AirPods. Per quel che riguarda le maglie del microfono e degli altoparlanti, dove si accumula la maggior parte del cerume, utilizzare un tampone di cotone asciutto. Aiutarsi con pennelli a setole morbide, evitando oggetti taglienti o abrasivi. Fare attenzione a non spingere accidentalmente la sporcizia nell’altoparlante quando si cerca di grattare via la sporcizia.

Come pulire AirPods, non dimenticare la custodia

Anche se la custodia di ricarica AirPods non entra in contatto con le orecchie, anche lì si accumula lo sporco. Apple suggerisce di pulire il case con un panno in microfibra e di bagnarlo con alcol isopropilico al 70%. Si trova anche su Amazon.

Ultimo aggiornamento il 19 Aprile 2019 1:00

Non inserire alcun oggetto nelle porte di ricarica all’interno della custodia per evitare di danneggiare i contatti metallici che alimentano gli AirPods. Un metodo alternativo è rappresentato dallo spazzolino, particolarmente utile rimuovere lo sporco anche dai bordi della custodia. Prestare molta attenzione a non immettere umidità o liquidi all’interno della custodia o della porta di ricarica quando si esegue questa operazione.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag