Pubblicato il

‘Dritte’ culinarie per non sprecare cibo

Avanzi di cibo o alimenti che sembrano essere giunti al loro fine vita? Ecco alcune idee per non perderli

sprecare cibo
istockphotos

Vi abbiamo spesso dato consigli per riutilizzare gli scarti alimentari, per evitare gli sprechi, per riciclare in cucina. Ma se le idee non bastano mai, e quindi ve ne proponiamo altre. Alcuni consigli per utilizzare avanzi o alimenti che sembrano giunto al fine vita evitando di sprecare cibo.

Riciclo e riuso: idee per non sprecare cibo

Banane troppo mature. Con le banane annerite, eccessivamente mature, si possono fare dei dolci eccezionali. Oltre al classico banana bread, potete aggiungerle ad impasti di dolci al cioccolato, oppure unire delle uova e farina e friggere delle profumate frittelle. Molto utilizzare nella preparazione di torte vegan, le banane sono un ottimo legante se volete evitare le uova.

Pane raffermo. Ci sono mille e più utilizzi del pane secco. Il più semplice, è metterlo in un frullatore e polverizzarlo, per avere un pan grattato casalingo da conservare in un contenitore. Ma in alternativa lo potete bagnare in brodo, latte o acqua e usarlo come base per polpette e sformati. Vi abbiamo dato qualche ricetta qui.

Cipolle, carote, sedano. Se avete ortaggi che stanno perdendo freschezza, come le cipolle, le carote, il sedano, ma anche l’aglio, il finocchio, le zucchine, frullateli e mettete il composto in uno stampo per fare il ghiaccio. Congelate i cubetti di verdura, e usateli quando ne avete bisogno come soffritto istantaneo, oppure per arricchire brodi e zuppe, o come base per altre preparazioni.

Zenzero. Avete acquistato troppo zenzero e non sapete come usarlo? Spellatelo e tagliatelo a rondelle, mettetelo in un sacchetto per freezer e congelatelo: conserva il suo speciale sapore per diversi mesi.

Erbe aromatiche. Congelarle è un buon modo per conservarle, ma tendono a perdere sapore. Mentre essiccarle è un ottimo metodo per averle a lungo, ma il gusto si altera. Se invece le mettete (ben pulite e asciutte) in olio d’oliva dentro un barattolo sigillato otterrete un condimento aromatico speciale.

Limoni. Se gli agrumi si stanno facendo secchi e poco appetitosi, usateli come detergente per le superfici della cucina, oppure metteteli in lavastoviglie per profumare.

Ultimo aggiornamento il 25 Novembre 2020 4:22
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie CasaTag