Pubblicato il

Incompatibilità sessuale con il partner, che fare?

L’amore c’è ma il sesso latita. Niente paura, non tutto è perduto

Incompatibilità sessuale
iStock

Incompatibilità sessuale con il partner, niente panico. Infatti è una brutta ‘bestia’ quella che si affronta quando il piacere sessuale, nonostante l’intesa e la confidenza, non è proprio il massimo. E tutto questo può fare paura.

Immaginiamoci una situazione tipo. Il ragazzo o la ragazza vi piace, cominciate a frequentarvi, parlate ore, c’è simpatia e valori condivisi. Poi si decide di vedersi stabilmente. Ma nonostante ormai sia passato un po’ di tempo, a letto le cose non decollano. Manca qualcosa; e si sente. Poi c’è il caso dei cosiddetti matrimoni bianchi, quelle unioni a lungo termine ma senza sesso. Secondo il New York Times, il 15% delle coppie sposate è parte di una relazione senza sesso.

Ultimo aggiornamento il 19 Agosto 2019 12:07

In entrambi i casi ci si ritrova come in un vicolo cieco. Non si vuole rinunciare alla storia ma anche continuare senza intesa può risultare faticoso.

Niente paura, ecco i consigli di Insider per ritrovare un po’ di passione.

LEGGI ANCHE: Segnali che preannunciano la paura di impegnarsi

Incompatibilità sessuale con il partner: 2 consigli utili

Consultare un terapista del sesso

Heather Ebert – esperto di incontri e relazioni per WhatsYourPrice.com – ha detto al giornale che in questi casi sarebbe opportuno vedere un terapista sessuale.

“L’idea che dovremmo risolvere i nostri problemi senza aiuto viene lentamente decostruita nella nostra società”, ha affermato Ebert. “Vedere un consulente matrimoniale sta diventando sempre più accettabile e così si dovrebbe pensare a un terapista sessuale. Entrambe le figure possono aiutarti a parlare del sesso e arrivare alla radice del problema”.

Comunicare i propri desideri

Gli esperti credono anche che l’unica via d’uscita sia parlare e comunicare ciò che non va.

“L’unico modo in cui puoi sapere se c’è un modo per correggere l’incompatibilità è se sei in grado di parlare l’un l’altro di ciò che manca senza che nessuno venga insultato”. Così ha commentato uno degli esperti.

“Se la persona con cui cerchi di parlare diventa super difensiva e tu fai lo stesso, significa che c’è qualcosa di spiritualmente, mentalmente o psicologicamente sbagliato. Quando una persona non ha autostima, l’amore e il sesso non funzionano”.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag