Pubblicato il

Quante volte ci si innamora? Il numero magico è 3

Dall’amore ideale a quello che dà serenità. Ecco come si ama oggi…

Quante volte ci si innamora
iStock

Quante volte ci si innamora nella vita? Quante volte può capitare di incontrare una persona capace di far sperare in un ‘per sempre’?

Purtroppo, mettendo da parte gli idealismi, bisogna tornare alla matematica. Secondo una ricerca sono solo 3 le possibilità di sentire battere il cuore a livelli alti o altissimi. A riportare la notizia è il giornale Marie Claire che nel suo articolo cita uno studio del 2016.

17,85€
21,00
disponibile
9 nuovo da 17,85€
2 usato da 15,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 20 Agosto 2019 0:22

LEGGI ANCHE: Non solo Greta, chi sono top green influencer italiani

La ricerca – condotta su quasi 3000 uomini e donne britannici la cui età media era di 37 anni – è stata realizzata da Vashi. Lo scopo è stato quello di osservare le abitudini “amorose” delle coppie. Dopo diversi questionari, gli autori di questo studio hanno dedotto che una persona avrebbe vissuto in coppia circa 5 volte nella sua vita. Ma di queste volte, sono 3 sarebbero state per amore vero e non tutte uguali per prerogative.

Eccole descritte ognuna diversa, ognuna ugualmente potente.

Quante volte ci si innamora: prima l’ideale e poi il resto

Il primo amore a prima vista di solito si verifica durante l’adolescenza. Questo “primo amore” è quello dell’idealismo e della fiaba. Entrambi i partner sognano insieme per sempre, in una relazione pura e perfetta. Questa fantasticheria amorosa finisce quando la coppia si confronta con le disillusioni della realtà e della vita adulta.

L’amore per necessità

Dopo le prime disillusioni, arriva il secondo amore: quello che arriva per “necessità”. Quando il cuore è contuso dal dolore, cerca – erroneamente – il conforto di un nuovo partner. Anche se questo amore può portare molta felicità ai partner, alla fine è irrimediabilmente destinato al fallimento, a causa della “dipendenza” dei due partner.

E alla fine arriva il terzo…

Dopo le prime due esperienze – una di sincera devozione, l’altra più di ricostruzione egoista – arriva il terzo amore. Questo rappresenta il punto di equilibrio e serenità: dopo le prime due esperienze, siamo finalmente “pronti” ad amare davvero.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag