Pubblicato il

Intelligente e fertile, i risultati di una ricerca sugli uomini

Uno studio ha rivelato che gli uomini intelligenti sono anche quelli che hanno più figli

L'uomo intelligente ha più figli
©iStockphoto

Solitamente si cerca bello, ricco e di successo, ma va bene anche intelligente e fertile. Almeno stando ad una ricerca che attesta come gli uomini con un QI più elevato della norma siano quelli che  hanno un maggior numero di figli. L’intelligenza, ovviamente, gioca un ruolo fondamentale per quel che riguarda l’ascendente sulle donne. Essere intelligenti porta a uno status nella società e più ricchezza.

Quando l’uomo è più intelligente della norma

Gli scienziati dell’Università di Stoccolma hanno ribaltato le scoperte precedenti, ovvero quelle relative alle famiglie più numerose. Che non sono più, quindi, riservate a persone che non godono di un quoziente intellettivo cosi alto. E’ stato esaminato un database di punteggi QI di tutti gli uomini svedesi nati tra il 1951 e il 1967. I test vennero utilizzati per la coscrizione al servizio nazionale dell’esercito e coprirono più di 779 mila uomini. In seguito è stato rilevato il numero di figli di ogni uomo preso in esame. Gli scienziati che scrivono sul Royal Society Journal Proceedings B hanno comunicato di aver trovato una relazione positiva tra i punteggi di intelligenza e la fertilità. E hanno aggiunto che gli uomini con le categorie più basse di punteggi QI hanno un minor numero di bambini.

Più figli per gli uomini intelligenti

I ricercatori hanno anche affermato di aver controllato diversi fattori aggiuntivi. Come i livelli di istruzione, il contesto genitoriale o quanti fratelli avessero. Hanno scoperto che un fratello con la più bassa categoria di capacità cognitive avrebbe 0,58 bambini in meno rispetto a un fratello con un QI di 100. Mentre gli uomini di categoria più elevata si attestano a 0,14 bambini in più rispetto ad una persona con capacità media. Questo starebbe a significare migliaia di bambini in più nati da persone più intelligenti, migliaia in meno da meno intelligenti.

13,60€
16,00
disponibile
11 nuovo da 13,60€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Giugno 2019 15:24

Gli studiosi svedesi hanno affermato che le precedenti ricerche sull’argomento sono state in parte falsate perché, diversamente da questo recente sondaggio, non erano basate su un’intera popolazione, bensì su classi o campioni scolastici. Aggiungono inoltre che una possibile spiegazione di avere un basso punteggio di QI è strettamente legato alla cattiva salute dell’infanzia. Il che potrebbe essere la ragione per cui le persone con punteggi più bassi hanno meno figli. La relazione positiva tra intelligenza e fertilità è probabilmente spiegata da uomini con capacità cognitive superiori che hanno uno status più elevato e più risorse. Inoltre l’elevata capacità cognitiva è una caratteristica particolarmente attraente per l’altro sesso.

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag