Pubblicato il

Bellezza all’ananas, la cosmesi è tropicale

L’iconico frutto ha proprietà che si legano alla salute e alla bellezza

polpa di ananas
istockphotos

È probabilmente il frutto tropicale che più fa parte della nostra quotidianità, ma non tutti sanno che oltre ad essere succoso, saporito, rinfrescante, l’ananas ha proprietà che si legano al benessere e alla bellezza della pelle.  Un vero alleato cosmetico, sia quando lo si ingerisce sia quando lo si usa per applicazioni esterne. Creando maschere e prodotti di bellezza a partire dalla polpa di ananas.

17,00€
disponibile
1 nuovo da 17,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 7 Ottobre 2019 21:39

Polpa di ananas come ingrediente di bellezza

Consigliata nei regimi dietetici perché stimolante del metabolismo, la polpa di ananas è anche antinfiammatoria, antiossidante, idratante. Ecco perché mangiarne in grandi quantità fornisce un efficace aiuto alla rigenerazione cellulare. Ma si può beneficiare di queste proprietà anche applicandola direttamente sulla pelle, per praticare ad esempio un’efficace pulizia del viso. Per realizzare un detergente astringente, che aiuta a combattere i punti neri e i pori dilatati, si può centrifugare la polpa di ananas per ottenerne un succo fresco. Stendetelo quindi sul viso con un dischetto di cotone e lasciate agire qualche minuto, poi risciacquate.

Se volete invece realizzare una maschera illuminante oltre che detergente, mescolate il succo estratto (deve essere fresco, non confezionato) con un cucchiaio abbondante di yogurt bianco. Stendete sul viso il composto come una maschera di bellezza, lasciate in posa una decina di minuti e risciacquate. Se non disponete di una centrifuga o estrattore di succo potete semplicemente frullare la polpa e usarla allo stesso modo, sarà solo un’applicazione meno ‘pulita’ ma altrettanto efficace.

Ultimo aggiornamento il 7 Ottobre 2019 21:39

Ancora, viste le proprietà drenanti dell’ananas, lo si può impiegare per un massaggio anticellulite. Tagliate 4 fette del frutto e frullatele. Aggiungete la polpa di ananas ad un cucchiaio di argilla verde, e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete un filo di olio di mandorle dolci per renderlo più facile da stendere. Applicate massaggiando bene e tenete in posa una decina di minuti. Ripetete l’operazione 2 o 3 volte alla settimana.

Gli acidi e gli enzimi dell’ananas hanno anche un effetto delicatamente esfoliante, utile sia nel massaggio che nell’applicazione sul viso. Essendo leggermente acido potrebbe dare una leggera irritazione alle pelli molto sensibili. Prima di stenderlo su viso e collo provate ad applicarne una piccola parte per testarlo. In generale, se lo diluite con un elemento emolliente (farina di avena, amido di riso, olio di mandorle dolci) non dovreste avere alcun problema.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag