Pubblicato il

Altezza, una misura che conta (anche nel dating online)

L’altezza è davvero un criterio di selezione per la ricerca della potenziale anima gemella?

altezza
istockphotos

Altezza mezza bellezza‘ è uno dei detti più classici, e probabilmente banali, sulle doti estetiche delle persone. Eppure lo stereotipo in questo caso sembra avere una qualche ragione di esistere: una ricerca di Once, dating app che conta oltre 10 milioni di utenti nel mondo, svela quanto realmente la statura conti nella scelta del partner. L’altezza è davvero un criterio di selezione per la ricerca della potenziale anima gemella? Sembra proprio di sì, almeno per le donne.

Leggi anche: La statura conta anche sotto le lenzuola

Ultimo aggiornamento il 7 Novembre 2019 16:48

Quando le misure contano: quanto è importante l’altezza?

Sono in particolare le donne eterosessuali a sottolineare come la statura sia un elemento che ha un certo peso nella scelta del partner. Lo pensa il 76,4% delle intervistate. Ben due su tre (il 63%) dichiarano addirittura che un primo appuntamento con un match inaspettatamente basso è tra le cose peggiori che possano capitare nel contesto del dating online. Gli uomini su questo aspetto sono meno categorici. Circa uno su tre (35,7%) ritiene che la statura non sia un fattore determinante.

Ultimo aggiornamento il 7 Novembre 2019 16:48

Le donne italiane hanno le idee ben chiare anche riguardo l’altezza ideale del potenziale partner. Per quasi la metà (il 47%), l’uomo perfetto dovrebbe essere alto tra i 181 e i 185 cm. Una su tre (il 29,4%) si accontenta anche di un’altezza ‘media’, compresa tra i 176 e i 180 cm. Anche in questo caso sono molto meno esigenti gli uomini: il 38% ritiene che la statura della donna ideale dovrebbe aggirarsi attorno ai 166 e i 170 cm. Mentre uno su cinque (il 23,8%) si dice soddisfatto anche di un’altezza inferiore ai 165 cm. E uno su tre (il 33%) afferma apertamente che le ragazze più piccoline siano invece più attraenti. Solo uno su dieci (il 9,5%) desidera una donna alta almeno 176 cm.

Come ‘recuperare’ ciò che la natura non ha fornito, ovvero i centimetri di statura? Con la confidenza, la simpatia, la sicurezza di sé. Molte utenti infatti affermano di poter tranquillamente superare lo scoglio estetico se si trovano di fronte ad un partner ‘body positive’. Che dimostra cioè di apprezzarsi per quello che è, e non si lascia intimorire da insicurezze legate al suo aspetto fisico.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie AmoreTag