Pubblicato il

Come trovare casa (e coinquilini migliori) senza impazzire

Come trovare casa
iStock

Cercare casa è un’operazione che può essere davvero frustrante. Lo rivela uno studio di badi, piattaforma leader per l’affitto di stanze che permette alle persone di pubblicare annunci, trovare e prenotare in modo sicuro le stanze che soddisfano le proprie esigenze.  E’ così per quasi due terzi degli italiani (66%), percentuale che si alza notevolmente fra i giovani tra i 18 e i 24 anni (80%) alle prese con le prime esperienze di vita fuori casa o tra i giovani lavoratori tra i 25 e i 34 anni (72%) che vogliono cambiare casa.  Ma come trovare casa senza impazzire?

LEGGI ANCHE Droga, sesso, abusi. Arriva “Euphoria” la serie scandalo sul mondo dei teen

Come trovare casa, problemi di diffidenza

Diverse sono le motivazioni che portano gli italiani a doversi confrontare con questa sensazione spiacevole. In primis soprattutto perché non c’è la conoscenza dei futuri coinquilini, che si teme possano essere troppo diversi da sé (23%). O perché il processo di selezione si rivela lungo (18%) con la visita di infinite stanze prima di trovare quella giusta. Aspetto valutato ancora più negativamente dalle fasce più giovani (30%). Non è da sottovalutare nemmeno la paura di poter incorrere in potenziali frodi. O di essere raggirati da annunci fasulli (16%) così come la mancanza di credibilità verso le foto degli annunci (11%).

Sentire di aver condiviso le stesse problematiche un po’ fa sentire meno soli. Soprattutto se si considera che almeno una volta nella vita il 46% degli italiani si è trovato alle prese con annunci poco chiari. E il 43% con foto ingannevoli, o è stato informato di costi aggiuntivi solo in un secondo momento (34%).

Come trovare casa, le persone fanno la differenza

Ma ci sono opportunità di miglioramento. Si sentirebbe meglio l’85% qualora in fase di ricerca potesse essere sicuro di condividere gli stessi interessi dei futuri coinquilini. In caso contrario c’è chi ha rinunciato ad occasioni interessanti a causa delle persone che già vivevano nell’appartamento scelto (49%). Percentuale che sale nella fascia 35-40 (56%), ma non tra gli over 50 (37%).

24,00€
disponibile
1 nuovo da 24,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 7 Ottobre 2019 18:57

La felicità non è un miraggio: ma un mix dato da zona, dimensioni, interessi e costi. Per cercare di rilassarsi e allontanare ogni turbamento bisognerebbe anche concentrarsi sugli aspetti importanti.. In modo da poter rendere la ricerca di una nuova sistemazione un processo meno stressante. Per gli italiani il valore di una buona scelta è dato dalla zona e dal quartiere in cui si trova una casa (21%). Ma anche dall’avere una stanza o un ambiente solo per se stessi (18%), se si condivide un appartamento, coinquilini con interessi e gusti affini (14%) e il costo dell’affitto (14%).

disponibile
1 nuovo da 0,00
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 7 Ottobre 2019 18:57
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie CasaTag