Pubblicato il

Torta rovesciata, il dessert a testa in giù

Un dolce goloso che nonostante il nome non vi farà venire mal di testa

Torta rovesciata
iStock

Torta rovesciata, che significa? Vuol dire che avrete un dessert dagli effetti speciali e dal grande impatto visivo.

Sì perché la torta rovesciata riesce a creare con gli ingredienti una cupola compatta che racchiude la frutta scelta in maniera serrata e la rende subito protagonista. Ovviamente basterà disporla bene sul fondo e poi girare il dolce per fare in modo che questo sia l’aspetto finale della vostra torta. A testa in giù ma senza mal di testa.

Oggi ve la presentiamo nella variante alle albicocche, una soluzione che, nemmeno a dirlo, esalta tutto l’arancione del frutto. La preparazione durerà circa 15 minuti, più 45 di cottura in forno.

Curiose di provare?

LEGGI ANCHE: Errori a colazione. 5 abitudini da evitare (tra cui saltarla)

16,81€
disponibile
4 nuovo da 16,81€
1 usato da 6,03€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 21 Luglio 2019 8:46

Torta rovesciata alle albicocche: la ricetta

3/4 tazza di burro ammorbidito,

1/2 tazza di zucchero di canna

tazze di albicocche sbucciate a fette

3/4 di zucchero

1 uovo

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 / 4 tazze di farina

1 / 4 cucchiaini di lievito in polvere

1/4 di cucchiaino di sale

1/2 tazza di latte

Procedimento:

Fondere 1/4 tazza di burro. Versare il burro fuso in una teglia rotonda che deve essere stata precedentemente cosparsa con zucchero di canna. A questo punto disporre le fette di pesca in un unico strato sopra lo zucchero.

Mescolare in una grande ciotola, zucchero a velo e burro. Mescolarlo fino a  quando non è leggero e spumoso. Sbattete anche l’uovo e la vaniglia. Unire poi la farina, il lievito e il sale. Aggiungere alla miscela cremosa e poco a poco il latte, mescolando dopo averlo aggiunto.

Infornare a 350 gradi per 45-50 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti inserito nel centro risulta pulito. Raffreddare per 10 minuti prima di invertire su un piatto da portata. Servire caldo
.

Valori nutrizionali (per non dimenticare la linea)

1 fetta: 386 calorie, 19 g di grassi (11 g di grassi saturi), 75 mg di colesterolo, 347 mg di sodio, 53 g di carboidrati (0 zuccheri, 1 g di fibre), 4 g di proteine. E buon appetito.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag