Pubblicato il

Yacht set, eleganza sulla cresta dell’onda

Yacht
Beneteau

Certo, non tutti possono permettersi uno yacht. Per i più fortunati, qui parliamo di splendidi mezzi. Per i meno fortunati, è comunque un’occasione per sognare ad occhi aperti. Ecco Monte Carlo 52, di Beneteau, e alcuni esemplari della flotta di Azimut.

LEGGI ANCHE Il Salvator Mundi di Leonardo riappare nello yacht di Mohammed bin Salman

Yacht set, eleganza sull’acqua con Beneteau

Sarà lanciato nel settembre 2019 al Cannes Yachting Festival, il nuovo Monte Carlo 52 che segna l’arrivo della seconda generazione Monte Carlo. La lussuosa gamma di motor yacht firmata BENETEAU. Più spazi, più luce, più comfort e più modernità caratterizzano questo elegante cruiser “Made in France” lungo più di 16 metri. Un motor yacht elegante con un design all’avanguardia. Molto atteso, questo esclusivo motor yacht di 16,25 metri di lunghezza e 4,60 di larghezza, segna l’arrivo della generazione “smart luxury” Monte Carlo. Questa unità con fly, dispone degli eccellenti geni ereditati dal DNA di una gamma di successo. Design contemporaneo, profilo elegante, forte personalità, volumi intelligentemente utilizzati e cura nel dettaglio.

Caratteristiche eccezionali che il Monte Carlo 52 ha saputo migliorare. Il suo stile inconfondibile è l’opera di un’equipe di architetti e designer di fama mondiale. Carlo Nuvolari & Dan Lenard per il profilo esterno, Andreani Design per gli allestimenti interni. La carena a V è stata creata in collaborazione con lo studio MICAD. Il Monte Carlo 52 è più grande e più largo del Monte Carlo 5, precedente modello che sostituisce nel catalogo Monte Carlo. Le linee sono più contemporanee, il profilo più slanciato ed i volumi più generosi.

Gruppo Azimut, una garanzia mondiale

Il Gruppo Azimut|Benetti, leader mondiale nella costruzione di megayacht, dopo aver celebrato il suo cinquantesimo anniversario, ha scelto per sé il più bello dei regali di compleanno. Un’esclusiva installazione che ha come protagonista uno yacht di 18 metri, l’Azimut S6, e come location la celebre Times Square di New York. È infatti la prima volta nella storia di una delle piazze più celebri al mondo che uno yacht così grande (il più grande che la piazza potesse ospitare) è esposto e trasformato in un’installazione creativa.

L’installazione fa parte di un’operazione culturale volta ad evidenziare il DNA del brand Azimut, che da sempre ibrida la nautica con elementi inattesi, rompe le regole tradizionali, sovverte l’ordine costituito delle cose. In questo senso anche la scelta dei luoghi in cui esporre il prodotto non è casuale.

Una barca di 60 piedi fuori dal suo contesto marino, posizionata in una piazza densamente popolata di neon e molto iconica altera la percezione del consueto e del possibile. Ed è così che simbolicamente rappresenta la spinta innovativa in design e tecnologia. Che contraddistingue i progetti del Gruppo.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Tempo liberoTag