Pubblicato il

Prodotti DOP, agli italiani piacciono di più

L’interesse per l’origine degli alimenti resta alto, il trend delle abitudini alimentari in Italia

Prodotti dop
©iStockphoto

Prodotti DOP, DOC e IGP si rivelano ancora quelli più ricercati dagli italiani. A confermarlo anche 100 Montaditos, l’insegna del Gruppo Restalia, che propone le tapas tipiche spagnole al gusto nostrano. E la ricerca effettuata dall’Istituto Ixè che rivela come il 79% dei consumatori italiani vuole prodotti di origine certificata. Questa abitudine di consumo è rimasta per lo più stabile negli ultimi anni. La frequenza con la quale gli italiani consumano alimenti DOP, IGP e DOC dal 2013 al 2018 si attesta attorno all’80%.

Prodotti dop e prodotti biologici

Si conferma anche l’aumento del consumo di prodotti agroalimentari biologici. Dal 2013 a oggi la percentuale di chi dichiara di mangiare regolarmente prodotti bio è raddoppiata. Il numero di chi invece li consuma qualche volta è cresciuto del 35%.

Anche per le tapas italiane si sta attenti ai nuovi trend. Vengono utilizzati i prodotti tipici della tradizione gastronomica spagnola, ma adeguati al gusto italiano. Non solo jamón,tortilla de patatas, chorizo dulce e queso iberico, dunque, ma anche speck dell’Alto Adige, pesto genovese, porchetta, mortadella e formaggi nostrani. A cui si sono aggiunti Gorgonzola DOP, Mortadella Bologna IGP, Crema all’Aceto Balsamico di Modena IGP e vini spagnoli come Rioja DOC rosso e Navarra DOC rosè.

La Bresaola IGP della Valtellina

Grazie alla partnership con Grana Padano DOP sono stati creati nuovi panini dal gusto certificato italiano. La preferenza per i prodotti di qualità e dall’origine certificata riveste una grande importanza per gli italiani. Cosi come il consumo frequente di prodotti BIO e IGP. A dimostrazioni di come l’attenzione per il cibo sia diventata una costante. La provenienza italiana, la denominazione d’origine controllata o protetta e l’origine biologica sono dunque dei fattori determinanti nelle scelte quotidiane.

Il 74% dei clienti spenderebbe di più per un prodotto sicuramente artigianale. Il 72% se fosse fatto con ingredienti di sicura origine italiana. Il 63% se fosse a km 0. I consumatori sono sempre più attenti alla salute e alla ricerca del benessere. E compiono scelte più equilibrate, sostenibili e condivisibili. Con il cibo che diventa uno strumento di prevenzione e parte integrante dello stile di vita. Deve dunque essere salutare, di provenienza economicamente e ambientalmente sostenibile.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag