Pubblicato il

FaceApp, i vip invecchiati e quelli indifferenti

C’è chi immagina il futuro grazie alla tecnologia. E chi rimane distante

FaceApp: Simona Ventura
https://www.instagram.com/simonaventura/?hl=en

Invecchiarsi per gioco cercando di capire quali fattezze si avranno dai vecchi, è l’ultima moda pazza dei social. Dobbiamo ringraziare FaceApp, una piattaforma che permette di applicare diversi filtri, tra cui quello per invecchiare, alle foto scattate dal cellulare. E poi di postarle sui social invitando gli amici a fare lo stesso. In realtà la app non è nuova del mercato e questo di luglio è solo un ritorno sulla scena. Eppure solo ora è diventata virale. Con tanti vip che hanno giocato ad aggiungersi qualche ruga e altri che invece sono rimasti indifferenti o addirittura infastiditi da tanta fama.

Ecco una classifica dei simpatici e degli antipatici del fotoritocco.

FaceApp: a chi è piaciuto e a chi no

Simona Ventura. Invecchiarsi per finta quando si hanno 20 anni è facile. Giocare con la vecchiaia quando non si è proprio giovanissimi un po’ più complicato. Quindi apprezziamo una signora delle tv come la Ventura che con ironia ha postato il suo ritratto invecchiato. Auspicando poi un bel cambio di immagine per una se stessa 90enne. Simpatica.

I Ferragnez. Chiara e Fedez, re e regina del narcisismo sui social, hanno partecipato alla gara di rughe. Non si sono sottratti da bravi influencer. Anche per loro ha trionfato l’ironia, immaginando che il bimbo nella foto, oggi è il piccolo Leo, potesse essere un loro nipote.

12,75€
15,00
disponibile
20 nuovo da 12,66€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 27 Novembre 2019 4:56

La moda ha contagiato tanti ma non tutti. Tra gli ‘astenuti’, Anna Foglietta, Cristina Buccino, Valentina Ferragni, la modella Angela Candices e Reese Whiterspoon. Per loro nessun confronto con lo specchio che sarà. Asociali ma anche un po’ furbetti. Del resto c’è tempo per sapere che aspetto si assumerà da vecchi. Perché anticipare tutto questo?

 

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie PeopleTag