Pubblicato il

Wimbledon, tra un dritto e un rovescio, fragole e panna vegan per tutti!

Il torneo di Wimbledon è diventato “animal friendly”. Per la prima volta sono state servite fragole con panna vegan all’interno dell’All England Club

lizzy-lou-istock

Ci si rende conto di quando una tendenza alimentare diventa più di una moda, nel momento in cui varca la soglia dei grandi eventi. Sono sempre più numerose le persone che scelgono di seguire un regime alimentare vegano. Che sia per prendersi cura della propria salute o per il rispetto degli animali. Negli ultimi anni chi ha scelto di seguire una dieta a base di soli ingredienti di origine vegetale ha sempre più facilità a trovare ricette adatte alla propria alimentazione. Anche nei ristoranti e durante gli eventi mondani. Quest’anno anche il prestigioso torneo di Wimbledon ha usato un occhio di riguardo per i propri spettatori vegani. Le classiche fragole con panna che tanto piacciono agli amanti della competizione sono, infatti, state proposte anche in versione vegan.

16,76€
disponibile
2 nuovo da 16,76€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 11 Agosto 2019 15:45

Wimbledon in versione “vegan friendly”

Le fragole con panna sono uno degli spuntini più amati dagli spettatori del torneo. Tra un ace e una volée in tantissimi si concedono un momento goloso a base di fragole e panna. Basti pensare che, ogni anno, vengono servite 27 tonnellate di frutta e ben 7.000 litri di panna. Che quest’anno, probabilmente, saranno diventati ancora di più perchè, per la prima volta, anche gli spettatori vegani hanno potuto gustarle. Su esortazione degli attivisti della PETA gli organizzatori del torneo hanno, infatti, deciso di servire presso l’All England Club una versione vegan del classico spuntino di Wimbledon. Una bella conquista per chi ha a cuore la salvaguardia degli animali.

fragole volanti

Fragole e panna vegan non sono soltanto completamente “pet friendly”. Sono anche deliziose e leggere. Perfette durante le calde giornate estive, anche per gli sportivi. Un toccasana per la salute, dunque, ed un gesto di solidarietà nei confronti di chi ha a cuore l’ambiente. Durante le scorse edizioni, PETA serviva fragole e panna vegan al di fuori della struttura del torneo. L’iniziativa era stata accolta con entusiasmo dal pubblico e quest’anno anche gli organizzatori hanno, dunque, deciso di fornire il proprio contributo alla causa distribuendole all’interno dell’All England Club dove sono stati proposti anche gelati e sorbetti in versione vegana. Shortcode

9,99€
disponibile
1 nuovo da 9,99€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 11 Agosto 2019 15:45

Vuoi tagliare velocemente le fragole ed ottenere degli spicchi perfetti? Prova con un taglia fragole. Su Consigli.it trovi tutti i modelli più pratici

Il torneo è “animal friendly” anche in campo

Il nuovo spirito “animal friendly” del torneo è stato abbracciato con entusiasmo anche dagli atleti. Alcuni giocatori, infatti, tra cui Caroline Wozniacki e Angelique Kerber, campionessa uscente, hanno scelto di indossare un kit vegano di alta tecnologia realizzato in plastica riciclata e progettato appositamente per Wimbledon da Stella McCartney.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Food, Tempo liberoTag