Pubblicato il

Aereo, quali sono i posti più ambiti e perchè

Quali posti scelgono i viaggiatori che partono in aereo a seconda delle proprie esigenze

posti in aereo
©iStockphoto

Una volta pianificato il viaggio ecco che è arrivato il momento della partenza e uno dei tanti pensieri è quello di scegliere il posto in aereo. Quello giusto, per ogni necessità. Perché ogni viaggiatore ha le proprie esigenze. I più amano il posto vicini al finestrino, altri adorano il corridoio.

Posto in aereo, ad ognuno quello giusto

L’assistente di volo Grace Ferguson afferma che il posto 19F è il più popolare perché si trova  nel mezzo dell’aereo. E in genere ha più spazio disponibile per il bagaglio. Ragion per cui non bisogna correre a bordo prima. Il viaggiatore di prima classe sceglie il 2A che offre imbarco prioritario, spazio extra per il bagaglio e indennità. Inoltre dispone di più privacy rispetto alla prima fila e gode di migliore visuale in quanto non ha l’ala sopra.

Il posto migliore in aereo a seconda delle necessità

Per chi vuole allungare le gambe la fila all’uscita di emergenza è sempre la prima scelta poiché è più spaziosa per consentire alle persone di entrare e uscire in caso di emergenza.

Il sonno riposante è raro su un aereo, ma il fatto di poter appoggiare la testa al finestrino può aumentare la possibilità di catturare qualche momento di riposo.

Più spazio per i gomiti

Se i sedili degli aerei ti fanno sentire costretto, più spazio per muovere le braccia potrebbe renderti più a tuo agio. Il posto del finestrino nelle file di uscita spesso manca di un bracciolo, quindi si ha più spazio per muoversi. C’è il rovescio della medaglia: i sedili della paratia non hanno una fila davanti a loro, i loro vassoi sono attaccati ai braccioli, il che significa che non si è in grado di spostare il bracciolo verso il basso.

59,99€
disponibile
7 nuovo da 44,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 9 Settembre 2019 13:14

Bimbo a bordo

Siediti vicino al retro dell’aereo se hai bambini al seguito. Di solito i servizi igienici con i tavoli per il cambio si trovano nella parte posteriore. Inoltre si è più vicini alla cambusa se hai bisogno di acqua calda o di qualsiasi assistenza. Oppure prova a impadronirti di un sedile della paratia, che offre più spazio per manovrare un seggiolino e si affaccia su una parete anziché sui sedili. I bambini spesso rimangono più tranquilli durante i voli se non sono seduti accanto ad altri bambini. Stando separati tendono a starsene seduti a leggere o guardare la TV. Quindi, se viaggi con più di un bambino, fai sedere il tuo partner o un bambino più grande con uno, mentre tu siedi con un altro.

Evitare le malattie

Gli aerei sono famigerati terreni fertili per le malattie. Ma contrariamente alla credenza popolare, l’aria viziata non è il problema. Ad eccezione della tubercolosi e dell’influenza, la maggior parte delle infezioni non si diffondono nell’aria. Si contrae la maggior parte delle malattie quando i germi viaggiano dalle tue mani al tuo viso. Quindi bisogna cercare di evitare il contatto con cose che altri passeggeri hanno toccato. Le salviettine disinfettanti e il disinfettante per le mani sono la tua migliore difesa. Se la malattia è la tua preoccupazione principale, stai lontano dai posti sul corridoio, perché le persone li toccheranno quando sono diretti al bagno.

Alleviare le turbolenze

La turbolenza in aereo può creare diversi nervosismi. Ma i posti sopra l’ala e di fronte ad essa fanno percepire di meno l’instabilità. Il centro dell’aereo si muove meno delle estremità e la leggera rotazione non è evidente. Ma alla coda si va su e giù.

Servizio più veloce

Chi ha fretta di consumare il pasto deve scegliere un posto vicino alla parte anteriore della cabina, il punto in cui inizia di solito il servizio.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag