Pubblicato il

Tè e caffè in aereo? I motivi per cui è meglio di no

Ecco spiegato il motivo per cui sarebbe meglio evitare di prendere certe bevande quando si viaggia in aereo

tè e caffè a bordo immagine descrittiva
©iStockphoto

Mai bere tè e caffè in aereo. Meglio seguire quello che hanno da dire gli assistenti di volo. Che ne sanno di cose che accadono durante i voli e che i viaggiatori non sospettano minimamente. Ad esempio, è bene fidarsi quando suggeriscono che in aereo sarebbe sempre meglio evitare di bere acqua potabile. E questo non vuol dire solo che bisognerebbe evitare di lavarsi i denti nella piccola toilette, di per sé ricettacolo infinito di virus. Ma anche che bere tè e caffè in quota è una cosa che non va fatta. Non importa pensare che l’acqua bollita sia sterilizzata e quindi priva di organismi. Non in molti, infatti, sanno che quella stessa acqua utilizzata per la preparazione delle bevande in aereo, in realtà, spesso non raggiunge la temperatura adeguata e quindi non è sterilizzata. Per fretta e distrazione. Ma non è certo ideale da bere.

59,99€
disponibile
5 nuovo da 44,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 20 Settembre 2019 5:18

Perché è meglio non bere tè e caffè in aereo

Secondo la normativa internazionale i boccioni e le tubature dell’acqua su tutti i voli aerei “devono essere puliti a fondo da una a quattro volte all’anno a seconda del numero di batteri coliformi trovati nei campioni prelevati nel periodo di monitoraggio”.  Ma i risultati delle ricerche hanno rilevato nell’acqua degli aerei presi in esame il 15% degli agenti patogeni.  Non sempre, infatti, le autocisterne con l’acqua sono svuotate e pulite tutti i giorni. Anzi, spesso l’acqua rimane per lunghi periodi in grossi container che non sono proprio così igienizzati. Un altro punto da considerare è il fatto che l’acqua potabile che viene caricata sull’aereo tramite autobotti è la stessa che passa per il bagno. E spesso le valvole per pulire i rifiuti della toilette sono accanto a quelle dell’acqua pulita.

Diverse compagnie aeree, chiamate in causa, si difendono affermando che quando si tratta di sanificare si affidano al metodo dell’ozonizzazione, processo di depurazione che consiste nel trattamento con ozono per uccidere batteri e virus. Alla luce di queste “soffiate” ammesse da hostess e steward, quindi, è meglio prendere provvedimenti in anticipo. Come comprare il caffè in aeroporto prima di salire a bordo piuttosto che aspettare fino a quando non siamo sull’aereo. Ed assicurarsi che la tua bottiglia d’acqua sia rabboccata prima di decollare.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag