Pubblicato il

Riso con cetrioli, piatto fresco con un tocco thai

Un piatto gustoso, originale, perfetto per l’estate e per sorprendere i vostri ospiti con un aroma ‘esotico’

riso con cetrioli
istockphotos

Nei piatti del sud est asiatico i cetrioli freschi sono spesso usati come componente rinfrescante e croccante. Ispirandoci ai sapori Thailandesi, vi proponiamo questo riso con cetrioli, arachidi, lime. Un piatto gustoso, originale, perfetto per l’estate e per sorprendere i vostri ospiti con un aroma ‘esotico’. Una ricetta naturalmente vegan.

Riso con cetrioli

Ingredienti per 2 porzioni

180 gr di riso a grani lunghi tipo thaibonnet
3 cetrioli di media grandezza
il succo di 1/2 lime spremuto
½ cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio di olio di sesamo
2 cucchiai di salsa di soia
1 cucchiaio di zenzero fresco ridotto in poltiglia
1 aglio schiacciato ridotto in poltiglia
peperoncino piccante fresco (facoltativo e dose a piacere)
100 gr di arachidi tritate
coriandolo fresco a piacere

Procedimento

Mondate i cetrioli, senza togliere completamente la buccia (aiutatevi con un pelapatate, e fatelo a striscioline alternate). Tagliateli in 4 parti per il verso della lunghezza, eliminate i semi, e quindi fateli a pezzetti di circa 3 centimetri. Preparate una marinatura con salsa di soia, olio di sesamo, succo di lime, lo zenzero e l’aglio precedentemente pestati, il peperoncino tritato e lo zucchero. Lasciate a marinare per circa 30 minuti. Cuocete il riso come da istruzioni, freddatelo velocemente, aggiungete un filo d’olio e tenete da parte. Conditelo con i cetrioli marinati, e usate la marinatura stessa per insaporire. Aggiungete altro lime spremuto a piacere, qualche foglia di coriandolo tritata, e una generosa manciata di arachidi tritate.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag