Pubblicato il

Sesso da adulti, come cambia?

Su alcuni fattori si può agire ed è da lì che è opportuno ripartire

Sesso da adulti
iStock

È spesso visto come un argomento tabù e di sesso da adulti, diciamo da molto adulti, non si parla. Tuttavia un nuovo studio ha approfondito le modalità e le caratteristiche del sesso in età avanzata. Chiedendosi principalmente il perché diventi a volte meno soddisfacente. A riportarlo è Mirror UK.

La maggior parte degli studi precedenti ha esaminato le cause biologiche di questo calo di soddisfazione, come vampate di calore, secchezza vaginale e disturbi del sonno.

Sesso da adulti: perché se ne fa di meno?

Ma nel nuovo studio, i ricercatori della North American Menopause Society (NAMS) si sono invece concentrati su fattori psicosociali. Tra cui compaiono preoccupazioni relative all’immagine corporea, fiducia in se stessi, stress, cambiamenti dell’umore e problemi di relazione.

Nello studio, i ricercatori hanno esaminato 4.500 donne in postmenopausa nel Regno Unito.

I dati hanno rivelato che nel tempo l’attività sessuale è diventata meno frequente, meno piacevole e più scomoda per la maggior parte degli intervistati.

Purtroppo, la ragione principale di questa diminuzione dell’attività sessuale è stata la mancanza di partner, principalmente a causa della vedovanza.

Altre ragioni includevano le condizioni mediche di un partner, la disfunzione sessuale di un partner, i problemi di salute fisica della donna, i sintomi legati alla menopausa e i farmaci prescritti.

Nel frattempo, i fattori che hanno contribuito maggiormente alla bassa libido includono problemi relazionali, logistica e percezioni dell’invecchiamento.

Salute sessuale da anziani, parla l’esperta

La dott.ssa Stephanie Faubion, direttrice medica della NAMS, ha dichiarato:

“I problemi legati alla menopausa come secchezza vaginale e dolore sessuale sono stati identificati come problemi che influiscono sulla funzione sessuale. Tuttavia poche donne cercano un trattamento per questi problemi, nonostante la disponibilità di terapie efficaci.”

Lo studio sembra suggerire quindi che sui fattori che riguardano la salute e che inibiscono la sessualità, si possa agire con successo. E che farlo è fondamentale per una buona e soddisfacente salute sessuale.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag