Pubblicato il

Cerimonie estive, come essere l’invitata perfetta

Durante la calda stagione fioccano gli inviti ai matrimoni: i consigli delle esperte per far colpo sugli ospiti

Cerimonia estiva
Courtesy of©Deagreez/iStock

L’estate si sa, complici le lunghe giornate di sole, è la stagione prediletta per organizzare cerimonie. Matrimoni in primis. Quando arriva l’invito, spesso, si va in crisi. Il caldo a volte spaventa, la minaccia sudore manda in tilt e porta a convivere con la paura che, in un batter d’occhio, il proprio make up possa svanire. O ancora che possa apparire sotto l’ascella quell’antiestetico e imbarazzante alone che compromette il proprio look. Il pensiero non assilla solo le spose ma anche tutte le invitate che, per nulla al mondo, vorrebbero sfigurare proprio in un giorno in cui si è così in vista. Soprattutto se tra gli invitati figura il nome del proprio ex oppure quello del partner dei sogni. Dunque, se avete in calendario una cerimonia estiva, ecco come fare per non sfigurare.

Cerimonia estiva, come essere impeccabili

Al fine di non sbagliare un colpo, basta seguire delle semplici regole: partiamo dal trucco. Secondo la make-up artist Giulietta Fargnoli è di fondamentale importanza concentrarsi sulla base. Il motivo? Aiuta a rendere il tutto più duraturo. Occhio alla qualità e alla tipologia di prodotti: su una pelle tendente al grasso, un fondotinta liquido non durerà mai a lungo. Così come su una pelle secca, un prodotto troppo asciutto potrebbe avere una scarsa tenuta.

Make up duraturo, beauty tips

Se non avete avuto modo di andare al mare e il vostro colorito è spento, per ravvivarlo basta puntare sull’illuminante abbinato a una terra. Attenzione a come applicarlo. Le zone su cui concentrarsi sono fronte, naso, arco di cupido e zigomi. Sugli occhi via libera ai colori neutri ma molto luminosi, per un effetto shining ma anche naturale. In ultimo, non resta che fissare il tutto con un po’ di cipria leggera.

Venendo alle labbra massima attenzione al colore: onde evitare errori, meglio puntare ai toni del rosa o del marrone neutro. I rossi, anche se molto belli, non si addicono molto all’evento. Per le unghie impazza la moda del baby boomer così come la nail art.

Oufit perfetto, le regole d’oro

Venendo alla mise, secondo e l’esperta di bon ton e tendenze Barbara Molinario è bene in primis verificare se gli sposi hanno stabilito un dress code specifico: in tali casi è d’obbligo rispettarlo. In caso contrario, non resta che appellarsi al buon senso ricordando che non tutti i colori sono indicati. In primis no al bianco. Così come al cipria, all’avorio e al beige. Meglio evitare anche il rosso, le tonalità fluo e il viola. E il nero? Rimane un’icona di eleganza, soprattutto se la cerimonia è di sera. Sarebbe preferibile ravvivarlo giocando con frizzanti accessori. La loro presenza è determinante, basta però non esagerare: per i matrimoni, più che mai, è valida la regola del ‘less is more’.

Che dire della lunghezza degli abiti? In realtà non ci sono delle regole rigide tra giorno e sera: piuttosto bisogna prestare attenzione alle fantasia. Se la cerimonia estiva ha luogo al mattino o al pomeriggio via libera a stampe estive e fiorate, purché non troppo accese o eccentriche. Se, invece, la cerimonia è programmata nel tardo pomeriggio e la sera, bisogna preoccuparsi di essere eleganti.

Tacco, un must

Banditi, ovviamente, i sandali flat. Il tacco, in certe occasioni, è doveroso. Non c’è bisogno di esagerare, soprattutto se non si ha troppa dimestichezza con generose altezze. Il rischio è quello di risultare goffe. I tacchi, infatti, vanno portati con disinvoltura. L’occhio vuole sempre la sua parte, è risaputo, ma la salute dei piedi è importante ergo mai sottovalutare la praticità. Se la cerimonia è di giorno, è possibile optare per una zeppa, magari gioiello. In ultimo un piccolo consiglio: per valorizzare l’outfit, nonostante si tratti di una cerimonia estiva, sarebbe preferibile indossare sempre una calza velatissima, magari da 8 denari.

Rasoterra, alti, sporty o chic, l’estate è più leggera con i sandali

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag