Pubblicato il

Smutniak, Streep e Gilliam – Tutto il “glam” di Venezia

Ferzan Özpetek e Kasia Smutniak al Campari Floating Cinema, Meryl Streep ospite di Tino Vettorello, l’omaggio a Pedro Almodóvar, Terry Gilliam al party Ciak

Kasia Smutniak e Ferzan Özpetek
Campari

Kasia Smutniak e Ferzan Özpetek guest star della Campari Floating Cinema

Kasia Smutniak e Ferzan Özpetek
Kasia Smutniak e Ferzan Özpetek

Una piattaforma galleggiante, un cinema sull’acqua. E’ la grande novità che Campari ha deciso di realizzare per questa 76. Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia. La “Campari Floating Cinema”, nella serata del 3 settembre, posta di fronte a Piazza San Marco, ha ospitato la prima proiezione del cortometraggio di uno dei registi cinematografici più amati in Italia: Ferzan Özpetek. Il noto regista, accompagnato dalla sua musa, Kasia Smutniak, ha presentato infatti “Venetika”, un cortonato come opera d’arte per il Padiglione Venezia alla Biennale Arte 2019 e trasformato ora in un’opera cinematografica.

Terry Gillam, Isabelle Huppert e Rossy de Palma al Filming Italy Best Movie Award

Filming Italy Best Movie Award
Filming Italy Best Movie Award

Lo scorso 1 settembre, presso l’Italian Pavilion Sala Tropicana all’Hotel Excelsior, si è svolta la conferenza stampa del Filming Italy Best Movie Award. Madrina del premio l’attrice Valentina Lodovini. Tra i premiati anche Terry Gilliam, Isabelle Huppert, Rossy de Palma e Sylvia Hoeks. E ancora Claudia Gerini, Alessandro Gassmann, Isabella Ragonese, Margherita Buy, Michelle Hunziker. Nonché Laura Chiatti, Giovanni Veronesi, Michela Andreozzi, Paola Minaccioni, Salvatore Esposito, Valentina Lodovini, Rocco Papaleo, Elena Sofia Ricci, Laura Chiatti, Diana del Bufalo.

Meryl Streep ospite dello Chef Tino Vettorello

Meryl Streep ospite dello Chef Tino Vettorello
Meryl Streep ospite dello Chef Tino Vettorello

Nasce proprio a Venezia, in occasione della 76esima edizione della Mostra del Cinema, un nuovo concetto dell’aperitivo firmato dallo Chef internazionale Tino Vettorello: Tino Proseccheria. Il protagonista assoluto è il prosecco, un vino che vive 24 ore su 24, amato da tutti. Questo, abbinato ai piatti più importanti della cucina dello Chef, ha dato vita a un’esperienza emozionale unica. Tra gli ospiti anche la grandissima Meryl Streep.

Omaggio a Almodòvar

Penelope Cruz e Pedro Almodovar

Penelope Cruz e Pedro Almodòvar – Foto di repertorio

La Scuola Grande di Santa Maria della Misericordia a Venezia ha ospitato il grande party dedicato a Pedro Almodóvar, Leone d’Oro alla Carriera 2019. E tutto era un grande omaggio nei suoi confronti. Dal colore rosso degli ambienti alle gigantografie tratte dai suoi film con tutti i suoi più grandi protagonisti. A salutare il regista tantissimi nomi dello spettacolo internazionale. Da Joaquin Phoenix, protagonista dell’attesissimo Joker alla compagna Rooney Mara, da Monica Bellucci a Valeria Golino. Senza dimenticare Stacy Martin, Anthony Mackie e Alessandra Mastronardi.

Il grande party di Ciak

Terry Gilliam a Ciak
Terry Gilliam al party Ciak

Si è tenuto anche quest’anno l’atteso ed esclusivo party di Ciak, il mensile del cinema italiano diretto da Flavio Natalia, edito da Visibilia. L’esclusivo evento ha avuto luogo lunedì 2 settembre, presso la Terrazza Biennale, tra cocktail, selfie e il dj set di Max Gigliotti, Resident Twiga Beach Club. Tra gli ospiti Alessandra Mastronardi, madrina di Venezia 76, Terry Gilliam, Emir Kusturica, Luca Marinelli, Isabella Ragonese, Matilde Gioli, Costanza Quatriglio e tanti altri. Tra le curiosità della festa l’esposizione dell’abito disegnato da Ellen Mirojnick che Angelina Jolie indossa in “Maleficent – Signora del Male”. In uscita nelle sale italiane il 17 ottobre.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie People