Pubblicato il

Taglio mullet, il grande ritorno

Amato e odiato al tempo stesso, questo look dal sapore retrò è il nuovo must di stagione, soprattutto tra i Millennials

Úrsula Corberó, taglio mullet
Courtesy of©instagram.com/ursulolita

Il mondo della moda è in continua evoluzione. Guarda sì al futuro ma, spesso, ripesca dal passato vecchie tendenze per renderle nuovamente attuali. Settembre si sa, è il mese dei cambiamenti, capelli compresi. Se si ha voglia di rivoluziare il look, perché non pensare al taglio mullet? Nonostante sia annoverato tra i must della stagione Autunno/Inverno 2019-2020, non si tratta proprio di una novità bensì di un vecchio ricordo per molti.

Lacca per capelli, la piega a lunga tenuta

Mullet, un mito degli anni ’80-’90

Come si legge sul magazine francese Madame Figaro, per rintracciarne le origini bisogna fare un salto indietro nel tempo fino ad arrivare agli anni ‘70. A sfoggiarlo furono personaggi come Patti Smith e Joan Jett. Fu però negli anni ’80-’90 che raggiunse il picco: come dimenticare il tennista André Agassi e ancora cantanti del calibro di Cher, David Bowie e Jon Bon Jovi? Non in ultimo loro, i bellissimi del cinema ovvero Brad Pitt e George Clooney. Ebbene sì, furono molte le teste maschili che resero il mullet un must.

A quanto pare questo taglio super sfilato è tornato di moda e ad apprezzarlo sono soprattutto i Millennials. Ebbene sì, quello che negli ultimi dieci anni era considerato un taglio di cattivo gusto è stato ora rivalutato. Lo confermano le passerelle così come le celebrities come, ad esempio, la bella Úrsula Corberó nota ai più per essere la Tokyo della gettonatissima serie televisiva “La casa di carta”. In cosa consiste? Altro non è che un gioco di lunghezze che invita a portare i capelli corti davanti e più lunghi dietro.

Phon agli ioni, addio capelli elettrici

Candure Forbici Parrucchiere Barbiere Parrucchiere, forbici sottili Lucido Set (5.5 Inch) (5.5")
Candure Forbici Parrucchiere Barbiere Parrucchiere, forbici sottili Lucido Set (5.5 Inch) (5.5")
Prezzo: EUR 15,89
Stai risparmiando: EUR 0,60!


Retrò ma glamour

Come definirlo? Ribelle, retrò, anticonformista, un pizzico underground ma allo stesso tempo glamour. Va bene con i capelli lisci ma è adattabile anche a una capigliatura mossa o riccia. Ovviamente, onde evitare un totale disastro, è necessario affidarsi a un professionista in grado di fare miracoli con le forbici alla mano.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag